Involtini di verdure light

Quando vado a mangiare sushi, il primo ordine è quello degli involtini primavera. Li adoro, soprattutto con quella salsina piccante.

Ho deciso di modificare la ricetta e renderli fattibili anche a casa, utilizzando un impasto molto semplice: acqua, farina, olio e sale.

Questi involtini con le verdure sono perfetti come antipasti sfiziosi o cene e pranzi a buffet.

Cosa aspetti a provarli?

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • 200 g Farina 00
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Acqua

Per le verdure

  • 3 Zucchine
  • 3 Carote
  • q.b. Sale
  • 200 ml Brodo vegetale
  • 2 cucchiai Olio

Preparazione

Per l’impasto

    • Per preparare gli involtini al forno inizia ad impastare la pasta.
    • In una ciotola unisci farina, olio e sale
    • Aggiungi mezzo bicchiere di acqua e inizia a mescolare con le mani, se necessario aggiungi altra acqua fino a che non si formerà un impasto compatto. Se l’impasto risulterà troppo idratato aggiungi altra farina.
    • Metti l’impasto su di una spianatoia infarinata e inizia a lavorarlo per 5-7 minuti. Forma un panetto, mettilo in una ciotola e coprilo con un canovaccio. Lascialo riposare(se hai tempo)

Per le verdure

    • Metti a scaldare il brodo. Io ho utilizzato il brodo granulare alla curcuma dell’azienda S. Martino. Se non avete un brodo aromatizzato vi suggerisco di aggiungere un cucchiaino di zenzero o di curcuma per dare un tocco in più.
    • Lava le zucchine e le carote e tagliale a julienne.
    • In una padella aggiungi dell’olio. Quando si sarà scaldata aggiungi le verdure e lasciale cuocere con il brodo fino a che non si sarà assorbito e le verdure non si saranno ammorbidite.
    • Terminata la cottura, lasciale raffreddare.

Composizione e cottura

    • Dividi l’impasto in porzioni da 10- 15 g e stendilo molto sottile.
    • Al centro posiziona un cucchiaio di verdure e chiudi unendo e pizzicando le estremità.
    • Trasferisci gli involtini su di una teglia foderata con carta forno.
    • Spennella con olio e se desideri spolverali con dei semi di papavero.
    • Inforna a 180° per 15-20 minuti, fino a che non si saranno colorati in superficie.

Note

Se siete interessati a piccole preparazioni leggi Panini light al latte e miele

Senza categoria
Precedente Panini light al latte e miele Successivo Gnocchetti alla crema di melanzane e pomodorini

Lascia un commento