Crostata cannella e arancia senza lattosio

Non mi ero mai cimentata in dolci senza lattosio e quando è sorta l’occasione ho subito accettato.

Questa crostata, dai sapori ancora un po’ autunnali, date le temperature, non è difficile da preparare ma certo, richiede un po’ di pazienza.

La base croccante alla cannella, si combina perfettamente, come sappiamo, con il gusto dell’arancia.

Le preparazioni senza lattosio richiedono un po’ di pazienza, soprattutto per le consistenza,perché tendono ad essere più liquide, come può succedere con le creme. Non vi preoccupate, un po’ di attenzione, e si risolve tutto.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ore
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    15
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la frolla alla cannella

  • 125 g Zucchero
  • 125 g Burro senza lattosio
  • 250 g Farina
  • 1 Uovo
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere

Per la crema all’arancia

  • 100 ml Succo d’arancia
  • q.b. Scorza d’arancia
  • 500 ml Latte senza lattosio
  • 3 cucchiai Farina
  • 2 Tuorli
  • 3 cucchiai Zucchero

Preparazione

Per la frolla alla cannella

    • Per preparare la frolla alla cannella iniziate a sciogliere il burro al microonde e lasciatelo da parte a raffreddare.
    • In una ciotola iniziate a mescolare l’uovo con lo zucchero fino a formare una crema chiara.
    • Aggiungete la cannella e lasciatela amalgamare alla crema.
    • Aggiungi a più riprese la farina,fino ad ottenere un composto omogeneo che inizia a compattarsi.
    • Spostati su di un piano infarinato e lavoralo velocemente con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e uniforme.Se noti che l’impasto è ancora troppo morbido e non riesce a compattarsi, aggiungi dell’altra farina.Avvolgi il panetto nella pellicola, livellalo leggermente e lascialo in frigo per minimo 2 ore.
    • Circa 30 minuti prima di lavorare la frolla portala fuori dal frigo.
    • Stendi la frolla,dello spessore di 3-4 mm, su di un piano infarinato
    • Imburra la teglia per le crostate, trasferiscici la frolla, modellala fino a farla arrivare ai bordi e bucherellala.
    • Copri la frolla con un foglio di carta forno e versaci sopra dei legumi secchi come dei ceci, per la cottura alla cieca.
    • Inforna per 10 minuti a 180° e poi 1-2 minuti, dopo aver rimosso la carta da forno con i legumi, per far colorare la superficie.
    • Lascia raffreddare la base

Per la crema all’arancia

    • In un pentolino inizia a far scaldare il latte con dei pezzetti di scorza d’arancia,facendo attenzione a togliere la parte bianca che risulta amara.Fai sfiorare il bollore e spegni.
    • In una pentola, monta con una frusta  i tuorli con lo zucchero fino a formare una crema chiara e spumosa.
    • Aggiungi la farina e mescola
    • Aggiungi il latte caldo a filo e continua a mescolare con una frusta.
    • Aggiungi il succo d’arancia filtrato e mescola
    • Rimetti  la pentola sul fuoco e mescola lentamente fino a che non si rapprende.
    • Se la crema è ancora liquida aggiungi un cucchiaino raso di amido di mais o di farina e continua a girare.
    • Quando la crema sarà pronta spegni e lascia raffreddare in una ciotola larga e poco profonda.
    • Quando si sarà raffreddata, togli le scorze d’arancia e se ci saranno grumi usa il frullatore elettrico a immersione per eliminarli.

Montaggio e decorazione

    • Versa sulla base la crema all’arancia e copri con delle fette d’arancia.

Note

Senza categoria
Precedente Rigatoni alla crema di stracchino zucchine e pancetta Successivo Risotto alle carote e zenzero

Lascia un commento