Corona di pizza farcita

La sfoglia di pizza pronta è una delle cose che nel frigo di una famiglia impegnata c’è sempre, ciò non vuol dire che sia necessario rinunciare alla fantasia e presentare in tavola la solita pizza margherita

La corona di pizza farcita è un’idea perfetta per per buffet veloci oppure cene alternative e se ben decorato può essere anche un bellissimo e profumato centrotavola.

Inutile dire che preparare la corona farcita è facile e velocissimo quindi cosa aspettate ad accendere il forno?

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Pasta per la pizza
  • 200 ml Polpa di pomodoro
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Origano
  • 200 g Mozzarella
  • q.b. olive nere denocciolate

Per la superficie

  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Origano
  • q.b. Semi di sesamo
  • q.b. Semi di papavero

Preparazione

    • Per preparare la corona di pizza farcita inizia a preparare la salsa al pomodoro: in una ciotola versate la polpa di pomodoro conditela con sale,olio e origano e amalgamate bene il tutto
    • Aprite la sfoglia sul piano di lavoro e stendeteci sopra il sugo condito rimanendo distanti dal bordo
    • Ricoprite con la mozzarella tagliata a cubetti sottili e aggiungete le olive. Io vi sto fornendo la ricetta base ma potete anche aggiungere tutti gli ingredienti che volete come prosciutto, formaggio e salame.
    • Piegate tutti e quattro i bordi leggermente verso l’interno per evitare che la farcitura  strabordi mentre arrotolate la sfoglia di pizza.
    • Aiutandovi con la carta forno della base pronta arrotolate dal lato della lunghezza la sfoglia e avvolgetela su se stessa formando una chiocciola
    • Accendete il forno a 180°
    • Trasferite la corona di pizza sulla teglia da cottura, spennellate con l’olio e ricoprite con i semi di sesamo e papavero, l’origano e una spolverata di sale grosso
    • Infornate per 25-30 minuti fino a doratura.
    • Servite la corona di pizza ancora tiepida!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.