Zuccotto alle fragole – facile e veloce

Lo zuccotto alle fragole è un delizioso dolce freddo senza cottura, senza uova e senza colla di pesce.

Un dessert semplice e pratico da preparare, anche per i meno esperti in cucina, perfetto per concludere una cena con gli amici o per una pausa golosa.

Ti potrebbe interessare:

Cheesecake alle fragole – senza cottura e senza colla di pesce

Raccolta dolci senza forno – Raccolta imperdibile

Zuccotto alle fragole
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pavesini 200 g
  • Fragole 300 g
  • Mascarpone 250 g
  • Panna montata (zuccherata) 300 g
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Limoncello 3 cucchiai
  • Succo di limone q.b.

Preparazione

Zuccotto alle fragole per uno stampo da 20 cm

  1. Per preparare lo zuccotto alle fragole iniziamo proprio dalle fragole: Magari qualche ora prima in modo che la loro macerazione formi un delizioso sughetto che useremo per intingere i Pavesini.  Quindi laviamo le fragole e le tagliamo a tocchetti, lasciamone da parte qualcuna più bella intera che useremo per la decorazione.

    Aggiungiamo subito il succo di mezzo limone, il limoncello e un cucchiaio di zucchero, mescoliamo e mettiamo a riposare in frigo.

  2. Prepariamo la crema

    Mettiamo il mascarpone in una ciotola e lo lavoriamo con una forchetta per ammorbidirlo. Quindi aggiungiamo 250 grammi di panna montata, mescolandola con una spatola e con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontarla.

Prepariamo lo stampo

  1. Foderiamo uno stampo da zuccotto (in mancanza va bene anche una ciotola) con pellicola per alimenti, lasciando fuoriuscire i bordi che useremo per coprire lo zuccotto.

    Passato il tempo di riposo delle fragole, le scoliamo dal liquido formatosi e le uniamo alla crema, mescoliamo ancora per incorporarle in modo omogeneo.

    Procediamo foderando lo stampo con i pavesini partendo dal fondo. Versiamo soltanto una metà della crema nello stampo e la livelliamo per bene. Inzuppiamo i pavesini nel succo di fragole e li posizioniamo sulla crema per tutta la superficie dello stampo. Versiamo la rimanente crema sui pavesini, livelliamo ancora e completiamo con un’altro strato di pavesini imbevuti.

  2. Riponiamo in frigo

    Copriamo lo zuccotto con pellicola e riponiamo a rassodare: In freezer saranno sufficienti un paio d’ore, altrimenti possiamo conservare lo zuccotto in frigorifero per 5-6 ore o fino a completo rassodamento. Trascorso questo tempo, eliminiamo la pellicola dalla base, posizioniamo un piatto sullo stampo e capovolgiamo. Quindi sfiliamo lo stampo ed eliminiamo delicatamente la pellicola che ricopre lo zuccotto. Decoriamo a piacere il nostro zuccotto con panna e fragole.

  3. Zuccotto alle fragole - Facile e veloce

Note

Lasciatevi tentare dallo zuccotto alle fragole, un dolce fresco e goloso, ideale per grandi e piccini, naturalmente se ci sono bimbi eliminare il limoncello e sostituirlo con succo di frutta.

Per uno zuccotto ancora più goloso potete sostituire le fragole con fragoline di bosco ed aggiungere gocce di cioccolato bianco.

Nota: Con gli ingredienti descritti in ricetta ho preparato 2 mini zuccotti usando due ciotole di diametro 10.

Se le mie ricette ti piacciono e non vuoi perdere nessuna novità seguimi anche su → Facebook

su → Twitter  su  → Google+  su Pinterest  e su → Instagram

Precedente Insalata di cavolfiore crudo Successivo Raccolta dolci con frutta fresca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.