Tronchetto di Natale al torrone e nocciole – ricetta passo passo

 Buongiorno e buon weekend !!

Oggi un dolce strettamente natalizio, il troncheto di Natale al torrone e nocciole ricoperto con crema ganache. Si tratta di un dolce dal sapore eccezionale, il tronchetto di Natale al torrone e nocciole è bello, goloso e scenografico. Un incontro di pan di spagna, torrone, nocciole e cioccolato per un’armonia di sapori.

Il dolce è appunto composto da una base di pan di spagna, una farcitura di panna montata mista a nocciole e torrone sbriciolato, ed infine ricoperto con una crema ganache a base di cioccolato fondente e panna. Sicuramente non un dolce leggero, ma a Natale non stiamo certo a contare le calorie.

Ed allora che ne dite, vi piace questa ricetta ? Prepariamo questo bel tronchetto di Natale al torrone e nocciole per le prossime feste? 😀

 

tronchetto di Natale al torrone e nocciole

 

Tronchetto di Natale al torrone e nocciole

Ingredienti per il pan di spagna

  • 6 uova
  • 180 g di zucchero + 1 cucchiaio
  • 150 g di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • aroma a piacere (vaniglia-buccia di limone o arancia grattugiata)

 

Ingredienti per il ripieno

  •  50 g di nocciole in granella
  • 150 g di torrone tenero al cioccolato
  • 300 g di panna fresca 
  • 1 cucchiaio di cacao amaro

 

ingredienti per la crema ganache di copertura

  • 200 g di panna fresca
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 1 noce di burro
  • zucchero a velo per decorare

 

 

 

Preparazione

Montare benissimo i tuorli con lo zucchero, finché saranno bianchi e spumosi, aggiungere la farina e il lievito setacciati.

Amalgamare bene ed infine aggiungere gli albumi montati a neve ferma, incorporandoli delicatamente con una spatola.

Versare l’impasto in una leccarda foderata con carta forno e cuocere in forno già caldo a 180° per 15-20 minuti.

Nel frattempo distribuire il cucchiaio di zucchero semolato su un canovaccio (non farà attaccare il pan di spagna al canovaccio).

Appena il dolce è cotto, capovolgerlo sul canovaccio e togliere delicatamente la carta.

 

Rifilare i bordi e arrotolarlo ben stretto nel canovaccio.

 

Tritare grossolanamente il torrone mettendolo ben freddo in un comune robot con lame in acciaio.

Montare la panna ed unire il torrone, il cacao setacciato e la granella di nocciole mescolando delicatamente dal basso verso l’alto stando attenti a non smontarla.

Ricavare delle briciole dagli avanzi di pan di spagna e unirle alla crema.

Srotolare il rotolo, sistemarlo su un foglio di carta forno e farcirlo con la crema in uno strato uniforme lasciando vuoto il bordo.

Con l’aiuto della carta arrotolare di nuovo.Chiuderlo con la carta stessa attorcigliandola a caramella alle estremità.Sistemare il rotolo in frigo per un paio d’ore.

Intanto preparare la crema ganache : scaldare molto bene la panna senza farla bollire e versarla sul cioccolato a pezzi  mescolando con una frusta fino al completo scioglimento.

Mettete la pentola a bagnomaria in acqua contenente del ghiaccio e con uno sbattitore elettrico montate il composto

Sistemare il rotolo su un bel vassoio e tagliare i lati trasversalmente, comporre i pezzi in modo armonioso cercando di creare un ramo con dei rametti più piccoli.

Rivestire tutto il dolce coprendolo con la crema ganache e con l’aiuto di una forchetta rigatela in modo che sembri un vero e proprio tronco.

Tenere il tronchetto in frigo almeno un paio d’ore prima di servire.

Spolverizzare il dolce con zucchero a velo, lasciato cadere con il setaccino, in modo che il tronchetto sembra ricoperto di neve.

Terminare la decorazione a vostro piacere e servire.

 

 

tronchetto di Natale al torrone e nocciole

 

 

Precedente Ravioli con funghi e curry - ricetta semplice e veloce Successivo Crema gianduia - ricetta base

3 commenti su “Tronchetto di Natale al torrone e nocciole – ricetta passo passo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.