Crea sito

Tortine alle fragole

Tortine alle fragole
Ho preparato queste tortine alle fragole con l’impasto classico dei muffins a cui ho aggiunto yogurt e fragole a pezzetti e poi ho guarnito con soffice panna chantilly e fragole. Sembrano cupcakes ma a scanso di equivoci, devo specificare che non lo sono, ma non sono neanche muffins. Vediamo un po’ perché e qual’è la differenza tra muffin e cupcakes: I primi vengono serviti per colazione, sono solitamente meno dolci dei cupcakes e non vengono guarniti con il frosting. Invece le cupcakes vengono quasi sempre guarnite con frosting, tipo panna o crema al burro e sono considerate un dessert o uno snack, quindi le troviamo sui tavoli di feste a buffet o dopo cena.

Le cupcakes sono soffici e delicate tipo pan di spagna. I muffins sono pesanti e più asciutti. Le cupcakes si preparano ammorbidendo prima il burro e aggiungendo poi lo zucchero e le uova creando una crema chiara e morbida alla quale si aggiungono gli ingredienti asciutti. Per i muffins invece si mescolano semplicemente gli ingredienti asciutti e quelli liquidi separatamente e poi si mettono tutti insieme velocemente e si infornano.
Veniamo alle nostre tortine alle fragole che non sono nè muffins nè cupcakes ma sono ottime per la colazione e la merenda e si possono servire anche come fresco dessert. Sono soffici e golose ma le adoro anche perché si possono fare in pochissimo tempo grazie ad una preparazione molto veloce in cui, come l’impasto dei muffin allo yogurt viene lavorato in due ciotole diverse e poi unito ed amalgamato insieme con l’aiuto di una semplice forchetta. In questo modo si ottiene un impasto da muffins ma che assomiglia a quello dei cupcakes in quanto più soffice e umido grazie allo yogurt. Quindi ricapitolando non sono muffins ma non sono neanche cupcakes e quindi li chiamiamo semplicemente tortine alle fragole. 😉

Adesso basta chiacchierare e andiamo a vedere come realizzare le tortine alle fragole.

 

Tortine alle fragole

 

IMG_4085

 

Ingredienti Tortine alle fragole

  • 230 g di farina 00
  • 200 g zucchero semolato
  • 65 g di olio di oliva leggero o di semi
  • 2 uova
  • 125 g di yogurt bianco o alla fragola
  • 150 ml di latte
  • 150 g di fragole
  • 10 g di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (ho messo i semini di mezza bacca)

Ingredienti per la crema chantilly

  • 250 g di panna fresca
  • 50 g di zucchero a velo
  • qualche goccia di aroma vaniglia

+ fragole q b

 

Procedimento Tortine alle fragole

Tortine alle fragole

Preriscaldare il forno a 180 gradi. Foderate una teglia per muffins con le apposite cartine e mettete da parte.
Lavare le fragole, togliere il picciolo e tagliarle a pezzetti, mettere da parte.
Preparare l’impasto delle tortine: Mescolare insieme la farina, lo zucchero, il lievito, l’aroma vaniglia e un pizzico di sale. In un’altra ciotola mescolare yogurt, olio, uova, e latte. Lentamente mescolare gli ingredienti secchi con quelli liquidi. Unire le fragole tagliate ed incorporarle mescolando poco. Dividere l’impasto nei pirottini preparati precedentemente e cuocere per circa 20 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti inserito nel centro esce pulito. Lasciare raffreddare completamente le tortine prima di decorarle.
Preparare la panna chantilly: In una grande ciotola, montare la panna fredda, appena tolta dal frigo, meglio se anche la ciotola e le fruste sono fredde.  Appena la panna è visibilmente aumentata iniziare ad aggiungete lo zucchero a velo un poco alla volta, inserire anche l’aroma vaniglia e continuare finché la panna è bella densa.
Aspettare che le tortine siano completamente raffreddate prima di decorarle inserendo la panna con un sac a’ poche, per terminare aggiungere mezza fragola sulla cima e le vostre tortine alle fragole sono pronte.

Tortine golose alle fragole e panna chantilly
NOTA: Se non avete le apposite cartine per muffin, per questa ricetta potete utilizzare i pirottini di alluminio usa e getta ma ricordate di ungerli con burro o olio prima di riempirli con l’impasto delle tortine.

 

Tortine alle fragole

 

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo parere, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla, sono qui, scrivimi per qualsiasi dubbio, risponderò il prima possibile 😉

 

Se ti va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca QUI e metti MI PIACE…

Grazie…Ti aspetto ! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.