Torta salata con patate e funghi

Torta salata con patate e funghi

Bentrovati e buona domenica sera a tutti  !!Come rito propiziatorio affinché arrivi presto l’autunno con il suo fresco e i suoi frutti di stagione tra cui i funghi, oggi vi presento una torta salata con funghi pioppini e patate. Adoro questi due ingredienti, li metterei anche in una torta dolce. Con le patate è già possibile,  per quanto riguarda i funghi devo ancora studiarci !! Battuta a parte provate questa torta salata ricca di ingredienti che di solito ci troviamo in frigo ma che si possono variare a proprio gusto.  Si tratta di una torta salata con patate e funghi, arricchita con formaggio filante e prosciutto cotto. E’ adatta per essere consumata anche fredda o a temperatura ambiente e quindi ideale per feste e buffet oppure da portare ad un pic-nic. Non si può definire leggera ma possiamo scegliere di consumarla come piatto unico magari accompagnata ad una fresca insalata mista e abbiamo risolto il pranzo o la cena.

Leggi anche :

Torta salata ricotta e zucchine

Torta salata ricotta e spinaci – ricetta passo passo

Torta salata con patate e funghi ricetta semplice nella cucina di profumo di glicine

  Torta salata con patate e funghi

 

  Ingredienti per Torta salata con patate e funghi

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
  • 3 patate di media grandezza
  • 300 g di funghi pioppini
  • 200 g di provola o scamorza affumicata
  • 100 g di ricotta
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 3 uova
  • 1/2 bicchiere (monouso) di latte
  • 2 cucchiai grana grattugiato
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale pepe

 

Torta salata con patate e funghi

Procedimento Torta salata con patate e funghi

  •  Mondare e pulire i funghi, tagliare sia i cappelli che i gambi. Trifolarli in una padella con un filo di olio extravergine e uno spicchio di aglio intero, profumare con prezzemolo tritato e  cuocere per 10-12 minuti a fiamma media.
  •  Cuocere le patate con la buccia in acqua salata e appena sono tiepide sbucciarle e schiacciarle con la forchetta.
  •  In una terrina battere le uova con il latte, unire le patate, la ricotta e il formaggio grattugiato.
  • Mescolare e poi aggiungere i dadini di scamorza, i funghi e il prosciutto cotto tagliuzzato.
  • Aggiustare di sale e pepe e mescolare per amalgamare il tutto
  •  Con un mattarello allargare leggermente il rotolo di pasta sfoglia.
  •  Adagiarlo sul fondo di una pirofila oliata o foderata di carta forno.
  • Punzecchiare il fondo della sfoglia con i rebbi di una forchetta.
  •  Versare il composto nella pirofila e distribuirlo per bene in modo che dopo la corrura risulti un ripieno omogeneo.
  •  Mettere in forno preriscaldato a 190° per 30-35 minuti.
  •  Sorvegliare la cottura: quando la torta è ben dorata, punzecchiarla con la punta del coltello per verificare che il ripieno sia ben rassodato.
  • Gustare la torta tiepida ma è ottima anche fredda il giorno dopo.

Se le mie ricette ti piacciono seguimi anche su Facebook →  QUI

su → Twitter

su  → Google+

su →  Pinterest

e su → Instagram

profumo di glicine © all rights reserved

 

 

 

 

Precedente Dolci senza forno Successivo Insalata di riso con pollo e peperoni

2 commenti su “Torta salata con patate e funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.