Torta fresca con yogurt e albicocche

Torta fresca con yogurt e albicocche

Buongiorno e ben ritrovati in questo infuocato terzo lunedì di luglio !! Spesso e inevitabilmente in estate, siamo alla ricerca di un dessert fresco e che ci faccia fare bella figura con gli ospiti, se poi per prepararlo non c’è bisogno di avvicinarsi al forno, ci attira ancora di più. E’ il caso di questa torta fresca con yogurt e albicocche, un dolce al cucchiaio fresco e versatile in quanto lo si può preparare variando la frutta fresca a seconda di quella che abbiamo a disposizione e in questo periodo c’è l’imbarazzo della scelta. 😉  In questo caso avevo delle bellissime albicocche ed ho usato quelle ma anche con le pesche questo dolce è strepitoso…provate !! 😉

torta fresca con yogurt e albicocche ricetta con frutta di stagione da profumo di glicine


Torta fresca con yogurt e albicocche

Ingredienti:

Base:

  • 300 g di biscotti al cioccolato
  • 100 g burro

Ripieno:

  • 300 g di Philadelphia
  • 300 g di yogurt bianco
  • 180 g di zucchero a velo
  • 300 ml di panna fresca
  • 200 g di albicocche mature
  • 3 fogli di gelatina
  • 1 bustina di vanillina

 

Per la gelatina di copertura

  • 200 g di albicocche
  • 2 cucchiai di zucchero
  • succo di 1/2 limone
  • 2 cucchiai di rum o altro liquore a piacere
  • 1 foglio di gelatina

 

Preparazione

  • Frullate i biscotti insieme al burro fuso. Ottenuto un impasto compatto, distribuitelo sul fondo di una tortiera a cerchio apribile del diametro di 24 cm foderata di carta da forno, formando uno strato spesso circa un centimetro. Compattate bene il fondo e mettete la base a raffreddare in frigorifero, mentre vi dedicherete alla crema del ripieno.
  • Sbucciate le albicocche e frullatele.
  • Mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina.
  • In un pentolino mettete 3 cucchiai di panna e i fogli di gelatina ben strizzati, fate scaldare ma non bollire e mescolate fino a completo scioglimento. Mettete da parte e lasciate raffreddare.
  • Montate la panna e mettete da parte.
  • In una terrina capiente unite il philadelphia, lo yogurt, la panna montata, lo zucchero a velo setacciato e la vanillina. Mescolate delicatamente e man mano che mescolate unite anche la panna in cui avete sciolto la gelatina.
Torta fresca con yogurt e albicocche ricetta con frutta fresca di stagione da profumo di glicine
  • Versate il composto  sulla base di biscotti.  Aggiungete anche il frullato di albicocche e con uno stecchino fate dei movimenti rotatori nei due composti per formare un effetto marmorizzato. Livellate bene e mettete di nuovo in frigo per almeno 3 ore.
Torta fresca con yogurt e albicocche ricetta con frutta fresca di stagione da profumo di glicine
  • Per la gelatina di copertura: frullate le albicocche quindi mettere il frullato in un pentolino sul fuoco e aggiungete lo zucchero, il succo di limone, il liquore e la gelatina ammorbidita e strizzata. Fatela sciogliere mescolando e stando attenti che il frullato non raggiunga il bollore. Fate raffreddare la gelatina prima di distribuirla sul dolce che rimetterete in frigo fino al momento di servire.
gelatina di albicocche nella cucina di profumo di glicine

 

dolce fresco con yogurt e albicocche

Precedente La mia prima raccolta sua Maestà " il peperone " aggiornamento Successivo Gli strozzapreti pasta fresca fatta in casa ricetta semplice

2 commenti su “Torta fresca con yogurt e albicocche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.