Torta facile alle fragole

La torta facile alle fragole è un dolce goloso dal sapore fresco e delicato, un dessert ideale da servire quando si completa un pasto o come piccolo peccato di gola da concedersi quando se ne ha voglia, in qualunque occasione decidiate di servirlo il risultato vi ripagherà del tempo impiegato per la preparazione. Che tra l’altro è molto semplice e veloce: si parte da una base realizzata con pasta biscotto e si farcisce con una deliziosa crema al mascarpone e fragole fresche, un mix di sapori delicato e avvolgente. Questo dolce sarà davvero ottimo da servire in tantissime occasioni e sarà sempre un successo, fidatevi ! 😉

Leggi anche:

Raccolta dolci senza forno

Ricette con le fragole

Torta facile alle fragole
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    10-15 minuti
  • Porzioni:
    10 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la farcia

  • Fragole 400 g
  • Mascarpone 250 g
  • Panna 500 g
  • Zucchero a velo 50 g
  • Limoni 1
  • Limoncello 2-3 cucchiai
  • Zucchero semolato 1 cucchiaio

Per la pasta biscotto

  • Uova 4
  • Farina (00) 100 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Zucchero (+ 1 cucchiaio) 100 g
  • Miele 1 cucchiaino
  • Scorza di limone (grattugiata) q.b.
  • aroma vaniglia Qualche goccia

Preparazione

Torta facile alle fragole

  1. Per preparare la torta facile alle fragole, dobbiamo iniziare dalla preparazione della pasta biscotto. Prima di iniziare accendiamo il forno a 190 gradi, in modalità statico. Con l’aiuto del frullino elettrico sbattiamo le uova col lo zucchero, il miele, la scorza di limone grattugiata e l’aroma vaniglia. Montiamo per almeno 15 minuti, dovremo ottenere un composto chiaro e spumoso. Questo passaggio è molto importante per avere una pasta biscotto soffice soffice anche se non aggiungiamo lievito. Ottenuto un composto chiaro e spumoso mettiamo le fruste da parte e incorporiamo la farina e la fecola setacciate usando una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto stando attenti a non smontarlo.

  2. Versiamo il composto su una leccarda 30 x 40 imburrata e rivestita con carta forno e lo stendiamo aiutandoci con una spatola, livellandolo quanto più possibile. Cuociamo la pasta biscotto in forno preriscaldato a 190° per circa 10-15 minuti in modalità statica. Regolatevi sempre con il vostro forno controllando anche il colore che deve essere di un dorato chiaro. Ma non aprite il forno prima che siano passati i 10 minuti. Una volta cotta trasferiamo subito la pasta biscotto capovolgendola su un canovaccio spolverato con zucchero semolato. La copriamo con un’altro canovaccio e la lasciamo intiepidire, in questo modo la carta si ammorbidirà e verrà via dalla pasta biscotto con molta facilità.

  3. Ora ci occupiamo delle fragole: Ne scegliamo quelle che bastano per la decorazione del dolce e le mettiamo da parte. Le altre le laviamo e le tagliamo a dadini, poi le irroriamo con un cucchiaio di zucchero e il succo di un limone. Le mettiamo in frigo e le lasciamo macerare per circa un’ora, dovranno rilasciare il succo con cui bagneremo la pasta biscotto. Quindi, le scoliamo e recuperiamo il succo che si è formato a cui aggiungiamo un bicchiere di acqua e il limoncello, la bagna è pronta.

Prepariamo la crema

  1. Per prima cosa montiamo la panna con l’aggiunta di un cucchiaio di zucchero a velo. Procediamo con il mascarpone, lo mettiamo in una ciotola e ci aggiungiamo lo zucchero a velo e qualche goccia di aroma vaniglia, mescoliamo con le fruste finché lo zucchero sarà ben incorporato. A questo punto aggiungiamo metà quantitativo di panna, l’altra metà la mettiamo in frigo, la useremo per la decorazione finale del dolce. Aggiungiamo la panna al mascarpone con l’aiuto delle fruste elettriche ma con una velocità minima oppure usiamo una spatola con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Ed anche la crema è pronta.

Ora assembliamo la torta facile alle fragole

  1. Tagliamo la pasta biscotto in tre fasce della stessa misura. Per fare un lavoro pulito ho usato uno stampo da plumcake foderato con pellicola. Ho preparato la torta assemblandola nello stampo e l’lo lasciata in frigo per un’ora prima di decorarla. Passato il tempo di riposo, si capovolge la torta sul vassoio e si passa alla decorazione. Ma se non avete uno stampo da plumcake disponete la prima fetta di pasta biscotto direttamente sul vassoio. Bagnatelo con il succo di fragole e farcite con metà crema e metà fragole tagliate. Mettete sopra un altra fetta di pasta biscotto e ripetete : bagna – crema e fragole. Il terzo strato va soltanto bagnato e ricoperto con la panna messa da parte. Ricoprite anche i lati della torta con la panna. Poi passate alla decorazione con le fragole messe da parte e la rimanente panna messa in una sac-à-poche.

    Riponete la torta facile alle fragole in frigorifero fino al momento di servirla.

Note

Se le mie ricette ti piacciono e non vuoi perdere nessuna novità seguimi anche su → Facebook

su → Twitter  su  → Google+  su Pinterest  e su → Instagram

Precedente Crescione romagnolo alle erbette Successivo Timballo di tagliatelle agli asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.