Torta di ciliegie

Torta di ciliegie

La torta di ciliegie è un dolce fresco e delicato che in questo periodo, si può preparare con le ciliegie fresche che sono di stagione, fuori stagione invece al posto delle ciliegie si può usare la confettura, sarà comunque un successo.

Questa volta al posto della classica crostata con base di pasta frolla ho provato una torta con base morbida, veloce da preparare e di sicuro successo.
Per fare la base morbida ci serve uno stampo apposito, detto stampo furbo. La particolarità di questo stampo è che ha dei bordi interni che permettono di dare alla base una forma particolare e una volta cotto l’impasto basta capovolgere la torta e si ottiene una base con un incavo pronto per accogliere crema e frutta.

 

DSCN0450

 

Torta di ciliegie

Ingredienti per la base

  • 150 g di farina tipo 00
  • 70 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 50 g di burro fuso
  • scorza grattugiata di 1/2 limone o aroma vaniglia
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (8 grammi)
  • circa 70 ml di latte

Ingredienti per la crema

  • 200 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 40 g di farina o fecola o amido di mais
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 100 ml di panna per dolci

Per la bagna

  • 50 ml di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di rum o altro liquore a piacere

 

Per la decorazione

  • 300 g di ciliegie
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 50 ml di acqua
  • 100 g di panna montata

 

 

torta di ciliegie

 

Preparazione Torta di ciliegie

Con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero fino a renderle spumose e chiare. Aggiungete la buccia grattugiata del limone, il burro fuso freddo e continuando a montare con le fruste a velocità bassa unire, alternando con il latte, la farina setacciata insieme al lievito e un pizzico di sale.

Versate l’impasto nello stampo furbo imburrato ed infarinato e cuocete in forno preriscaldato a 170°C per 15-20 minuti. Lasciate raffreddare completamente prima di sformare la torta.

Preparare la crema seguendo QUESTA ricetta.
Lavate le ciliegie senza togliere il gambo e mettetele in una padella con mezzo bicchiere di acqua e 2 cucchiai di zucchero. Fatele cuocere per qualche minuto, mescolandole delicatamente, devono ammorbidirsi ma non disfarsi. Quindi prendetele con un mestolo forato e disponetele in un piatto.
La padella con lo sciroppo che è rimasto si rimette sul fuoco per qualche minuto e si fa addensare.

Preparate la bagna facendo bollire per 5 minuti lo zucchero con l’acqua, fate intiepidire ed unite il liquore.

Capovolgete la torta su un piatto da portata, pennellarla con la bagna preparata e ricoprirla con la crema.

Mettete la panna montata in una saca-à poche e formate, su tutta la circonferenza della torta, un bordo con ciuffetti di panna e riempite il centro con le ciliegie sistemandole in un solo strato, terminate distribuendo sulle ciliegie lo sciroppo freddo.

 

torta di ciliegie

 

Se vuoi seguirmi su Facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette basta mettere “MI PIACE” → QUI

Seguimi anche su → Twitter  su  → Google+ e su Pinterest

…GRAZIE….TI ASPETTO 😉

Precedente Bouchet di lasagne ricce alle melanzane Successivo Semifreddo di yogurt e fragoline di bosco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.