Torta cioccolato e pesche

La torta cioccolato e pesche è un dolce alto e soffice ideale per la prima colazione e la merenda. Una torta senza burro, la componente “grassa” è data semplicemente dallo yogurt e da pochissimo olio di mais. La torta viene poi arricchita con abbondanti pesche tagliate a pezzetti e a fettine che rendono questo dolce umido e soffice. Date un tocco in più alla torta cioccolato e pesche aggiungendo nell’impasto 100 g di gocce di cioccolato o cioccolato fondente tritato e la vostra torta sarà semplicemente irresistibile ! 😉

Prova anche:

Torta di fichi con amaretti e cioccolato

Torta di ricotta amaretti e cioccolato

Torta nocciole e cioccolato

Se le mie ricette ti piacciono e non vuoi perdere nessuna novità seguimi anche su → Facebook

su → Twitter  su  → Google+  su Pinterest  e su → Instagram

Ti aspetto 😉

Torta cioccolato e pesche

Torta cioccolato e pesche

 

Ingredienti per una teglia da 20-22 cm.

  • 260 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 180 g di zucchero semolato
  • 3 uova medie
  • 50 g di olio di mais
  • 1 vasetto di yogurt bianco o a pesca (125 g)
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 1 bustina di lievito per dolci (16 g)
  • Qualche goccia di aroma vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 3 pesche

+ Zucchero a velo q b

Come preparare la torta cioccolato e pesche

Preriscaldate il forno a 180°. Montate le uova con lo zucchero e l’aroma di vaniglia. Aggiungete l’olio, lo yogurt, la scorza di limone e a seguire le farine setacciate insieme al lievito. Amalgamate fino ad ottenere una crema liscia e priva di grumi.

A questo punto infarinate i pezzetti di cioccolato ed uniteli al composto preparato.

Tagliate 2 pesche a piccoli dadini ed incorporatele al composto con movimenti delicati dall’alto verso il basso quindi versate l’impasto in uno stampo, precedentemente imburrato e infarinato. Tagliate la terza pesca a fettine sottili e disponetela sull’impasto.

Infornate la torta in forno statico a 180° per circa 40-45 minuti, regolatevi con il vostro forno e fate sempre la prova stecchino prima di spegnerlo.

Quando il dolce sarà freddo spolverizzatelo con zucchero a velo a piacere.

Torta cioccolato e pesche

Conservazione

La torta cioccolato e pesche si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Precedente Ciaccia con l'uva - Ricetta toscana Successivo Ciambella soffice panna e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.