Torta chiocciola salata – ricetta

La torta chiocciola salata è una ricetta vista qualche tempo fa in tv, mi sembra alla prova del cuoco, ad essere sincera non mi ricordo neanche com’era farcita, forse con le zucchine, ma non ne sono sicura !!

Ieri ho raccolto della bieta nell’orto e ho pensato di preparare una torta salata anche perché avevo della ricotta da consumare ma mentre mi accingevo a stendere la pasta mi è venuta in mente la chiocciola ed ecco come nasce questa ricetta, se avete voglia di seguirmi andiamo subito a vedere come si prepara la torta chiocciola salata ! 😉

torta chiocciola salata

Torta chiocciola salata

Ingredienti per la pasta brisèe all'olio
300 g di farina 00
40 g di olio evo
100 g di acqua
1 pizzico di sale

Per la farcia
500 g di bieta
250 g di ricotta di Bufala Campana DOP
100 g di provolone del Monaco DOP
3 cucchiai di formaggio grattugiato (Grana o Parmigiano)
1 spicchio di aglio
peperoncino a piacere
olio extravergine di oliva
sale q b
1 uovo piccolo per spennellare

 

Preparazione

Preparate la pasta brisèe all’olio con gli ingredienti elencati e seguendo la ricetta dettagliata cliccando → qui

Sbollentate la bieta in acqua per pochi minuti e ripassatela in padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio e del peperoncino, fatela asciugare bene, salatela e mettete da parte a raffreddare.

Quindi tagliuzzatela e mescolatela alla ricotta, aggiungete il formaggio grattugiato e mescolate per amalgamare i vari ingredienti.
Con l’aiuto del matterello stendete il panetto di pasta brisèe e dividetelo in quattro strisce dal lato più lungo.
Iniziate dalla prima striscia e farcitela in tutta la sua lunghezza, con il composto preparato, continuate distribuendo sulla farcia i dadini di provolone. Fate combaciare i due lembi ripiegando la striscia di pasta spennellatela leggermente con l’uovo e arrotolatela su se stessa. Farcite in questo modo la seconda striscia di pasta e attaccatela alla precedente continuando ad ingrandire la chiocciola direttamente sulla teglia precedentemente foderata di carta forno. Completate riempiendo di farcia le strisce di pasta rimanenti. Alla fine pennellate la chiocciola con l’uovo sbattuto e cuocetela in forno a 180°C per circa 30 minuti. Potete servire la chiocciola calda, tiepida o fredda, sarà sempre un piacere ad ogni morso.

 

PicMonkey Collage

 

DSCN0324

 

PicMonkey Collage

 

 

 

11214150_10206729790589753_6473299168461373684_n

 

 

Se vuoi seguirmi su Facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette basta mettere “MI PIACE” → QUI

Seguimi anche su → Twitter  su  → Google+ e su Pinterest

…GRAZIE….TI ASPETTO 😉

 

Precedente Zuppa di lenticchie - ricetta light Successivo Involtini di melanzane ripieni di carne

7 commenti su “Torta chiocciola salata – ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.