Torta al te matcha con crema al burro e trionfo di cioccolato

Ciao a tutti, oggi vi presento la torta al te matcha con crema al burro e trionfo al cioccolato.
La ricetta potrebbe sembrare lunga e di difficile realizzazione, un pochino lunghetta lo è, difficile non direi, ci vuole soltanto un ingrediente che non si compra da nessuna parte e cioè una buona dose di pazienza. La torta si compone da tre strati di pan di spagna al te verde matcha, tre strati di crema al burro e tre di ganache al cioccolato. Per terminare si cola una glassa di cioccolato fuso che scende anche lungo i lati della torta, ma andiamo alla ricetta per i particolari.

 

Torta al te matcha con crema al burro e trionfo di cioccolato ricetta dolce da profumo di glicine

Torta al te matcha con crema al burro e trionfo di cioccolato

 

Ingredienti per la crema al burro: 60 grammi albumi d’uovo – 200 g di zucchero a velo – 180 grammi di burro morbido – 2 cucchiai di limoncello – 1 fialetta di aroma limone

Preparazione : Montare gli albumi e lo zucchero in una ciotola a bagnomaria. Quando lo zucchero si è sciolto e gli albumi iniziano a diventare bianchi e spumosi togliere la ciotola dal bagnomaria e continuare a montare fino a raffreddare il composto (circa 5 minuti)
Iniziare ad aggiungere il burro ammorbidito e continuare ad aggiungerne altro man mano che il precedente viene incorporato alla meringa. Una volta che tutto il burro è stato aggiunto, aggiungere il limoncello e l’aroma di limone.

Ingredienti per la ganache montata al cioccolato: 200 g di cioccolato fondente – 200 g di panna fresca

Preparazione : Portare la panna ad ebollizione e versarla sul cioccolato ridotto a scaglie. Lasciarlo  sciogliere mescolando  fino ad ottenere un composto liscio. Far raffreddare, quindi montarla con una frusta elettrica fino a renderla spumosa

 

Ingredienti per lo sciroppo al limone : 100 ml di acqua – 100 g di zucchero – buccia di un limone – qualche cucchiaio di limoncello

Preparazione : Fate bollire l’acqua con lo zucchero  e la buccia del limone, a freddo aggiungere il limoncello

Ingredienti per il cioccolato di copertura : 110 grammi di cioccolato fondente – 110 grammi di cioccolato di copertura – 35 grammi di burro

Preparazione : Sciogliere tutti gli ingredienti insieme in un recipiente a bagnomaria e tenere in caldo.

Ingredienti per il pan di spagna al te matcha : 160 grammi di farina di mandorle – 110 grammi di zucchero –  40 grammi di farina – 15 grammi di tè verde matcha in polvere – 4 tuorli –  4 albumi d’uovo – 55 grammi di zucchero – 40 grammi di burro  fuso e raffreddato.

Preparazione : Montare gli albumi finché si comincia a formare la meringa, aggiungere lentamente i 55 grammi di zucchero. Continuare a montare fino a formare una meringa soda e compatta. Nella ciotola del mixer elettrico mettere i tuorli e lo zucchero. Montare per circa 5 minuti fino a quando diventa spessa e la pastella forma un nastro. A questo punto continuare con una spatola ed aggiungere le farine e il te verde che avete sciolto in 2 cucchiai di acqua. Aggiungere la meringa mescolando dolcemente sempre con una spatola, dal basso verso l’alto per non sgonfiare il composto. Aggiungere anche il burro fuso e raffreddato. Dividere l’impasto equamente in 3 stampi rivestiti con carta da forno leggermente imburrata. Io per fare prima l’ho messo in un solo stampo e poi ho tagliato il pan di spagna in tre parti, ma per quanto si vuole essere precisi non vengono mai uguali quindi vi consiglio di cuocerle separatamente. Cuocere in forno a 180°  per circa 10-15 minuti fino a quando inizia a scurire sui bordi. Per mantenere un bel colore verde toglierla subito dal forno quando la torta è cotta e prima che cominci a cambiare colore.

Assemblaggio:

Quando tutto è pronto, la glassa al cioccolato fuso, la ganasce fredda, la crema al burro a temperatura ambiente, lo sciroppo freddo, il pan di spagna freddo, possiamo passare all’assemblaggio del dolce.

Posizionare il primo pan di spagna su un vassoio, bagnarlo con lo sciroppo di limone con l’aiuto di un pennello da cucina. Poi spalmare un terzo della crema al burro e sopra un terzo della crema ganache. Posizionare un secondo pan di spagna e ripetere la stessa procedura. Posizionare l’ultimo pan di spagna sulla parte superiore. Spennellare con lo sciroppo, spalmare la rimanente crema di burro sulla parte superiore e terminare con la ganache.  Alla fine avremo fatto 3 strati di pan di Spagna, 3 di crema al burro e 3 di ganache. Trasferite la torta in frigorifero fino ad indurimento della ganache e poi si potrà passare alla fase finale.

Stendere un sottile strato di glassa di cioccolato fuso sopra la parte superiore e lasciare che l’eccesso coli ai lati,  rimettere la torta in frigo fino al momento di gustarla.


 

 

 

 

 torta al te matcha con crema al burro e trionfo di cioccolato ricetta dolce da profumo di glicine
 torta al te matcha con crema al burro e trionfo di cioccolato

 

 

Profumo di glicine © all rights reserved

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Chiara Nappi autrice del blog Profumo di Glicine e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.


 
Precedente Un dolce per la mamma Successivo La mia prima raccolta sua maestà " IL PEPERONE "

8 thoughts on “Torta al te matcha con crema al burro e trionfo di cioccolato

  1. che buonaaaa! mamma mia tutto quel cioccolato che cola fa troppo gola!! e poi vuoi mettere la crema al burro che adoro???? da sballo! bravissimaaa!! passo da te 😀 ciaooo

Lascia un commento