Torta 7 vasetti e mezzo al cioccolato

Torta 7 vasetti e mezzo al cioccolato

Una torta cioccolatosa e sofficissima. Facile da preparare e perfetta a colazione o per una merenda genuina.

Ho conosciuto la torta 7 vasetti quando il mio Ale frequentava la prima media; le professoresse per educare i ragazzi a fare merenda con prodotti genuini preparati in casa e non con le solite patatine e snack vari in busta, ebbero la brillante idea di far preparare la merenda dai ragazzi stessi. Ogni mattina con l’aiuto di una professoressa a turno e di qualche mamma volenterosa, si preparavano varie torte 7 vasetti e un pentolone di cioccolata calda. Quando tutto era pronto si preparava il buffet e nell’ora di ricreazione i ragazzi, anche quelli delle altre classi, versando a piacere un piccolo contributo, potevano gustare una buonissima fetta di torta e una tazza di cioccolata calda. Naturalmente con il ricavato si pagavano le spese e quello che avanzava a fine anno andava in beneficenza. Bella iniziativa, vero?

Ritorniamo alla ricetta, se almeno una volta nella vita avete preparato questa torta meravigliosa sapete già che ha un impasto fluido e che se aggiungete le gocce di cioccolato, queste durante la cottura scenderanno inesorabilmente e ve le ritroverete tutte sul fondo della torta. Ecco perché nasce la torta 7 vasetti e mezzo. 😉

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35-40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: teglia 22
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 00 2+1/2 vasetti
  • Fecola di patate 1 vasetto
  • Yogurt bianco naturale (o gusto vaniglia) 1 vasetto
  • Olio di oliva o di semi 1 vasetto
  • Zucchero semolato 2 vasetti
  • Uova (medie) 3
  • Gocce di cioccolato 100 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Sale fino 1 pizzico
  • olio e farina per lo stampo + q.b.
  • Zucchero a velo + 1 cucchiai

Preparazione

  1.           Preparazione torta sette vasetti e mezzo al cioccolato

    Per iniziare la torta sette vasetti e mezzo al cioccolato svuotate il vasetto di yogurt e mettete il contenuto da parte, quindi lavate ed asciugate il vasetto. Per questa torta non avremo bisogno della bilancia ma per dosare gli ingredienti useremo il vasetto.

  2. In una ciotola capiente montate le uova con 2 vasetti di zucchero semolato fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  3. Aggiungete lo yogurt continuando a montare e a seguire l’olio, la farina, la fecola e il lievito setacciati.

    Unite un pizzico di sale, la vanillina e per ultimo inserite le gocce di cioccolato.

Preparate lo stampo

  1. Ungete con olio o imburrate e infarinate una teglia da 22 cm di diametro e versate il composto al suo interno.

    Cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per circa 35-40 minuti.

  2. Fate la prova stecchino durante gli ultimi minuti di cottura del dolce, i tempi possono variare in base al vostro forno. Trascorso il tempo di cottura, fate riposare la torta per una decina di minuti, quindi estraetela delicatamente dallo stampo e capovolgetela su un piatto, poi capovolgetela di nuovo su una gratella a raffreddare.

  3. Quando è ben fredda trasferitela su un piatto da portata e completate con zucchero a velo, la vostra torta sette vasetti e mezzo al cioccolato è pronta per essere gustata.

Note

Precedente Insalata di ceci con pomodori e tonno Successivo Zucchine marinate senza cottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.