Tartellette di frolla alle fragole ricetta light

Può un dolce essere light? Io dico di si, con qualche accorgimento si può ottenere un dolce light ma allo stesso tempo goloso.
Le tartellette di frolla alle fragole sono dei dolcetti buonissimi, delle crostatine farcite con una delicata crema di formaggio light e yogurt alle fragole e arricchite con un velo di marmellata di arance. Semplicemente deliziose, la crema risulta compatta ma cremosa allo stesso tempo anche se preparata rigorosamente senza colla di pesce.

Provate queste tartellette alle fragole e servitele ai vostri ospiti in un buffet o a fine pranzo, vi assicuro che saranno molto apprezzate. Tra l’altro la crema, a mio parere è molto versatile e può essere gustata in mille modi, anche da sola, magari in una coppa con fragole fresche o coulisse di fragole frullate. Decisamente versatile questa crema, che dite, vediamo come si fa?

DSCN0430

 

Tartellette di frolla alle fragole ricetta light

Ingredienti per circa 20 tartellette
per la pasta frolla light :
250 g di farina
70 g di ricotta vaccina
70 g di zucchero
1 tuorlo
acqua q b all’occorrenza
buccia di limone grattugiata

per la farcia:
250 g di yogurt light gusto fragola
2 cucchiai di marmellata di arancia o altra a piacere
250 g di formaggio light spalmabile tipo philadelphia
2 cucchiai di zucchero a velo (sostituibile con miele)
2 gocce di aroma vaniglia

poco burro o olio per gli stampini
decorazione:
1 cestino di fragole

 

 

Preparazione

Mescolate la farina con lo zucchero e la buccia di limone grattata, cominciate ad impastare velocemente con la ricotta, ottenendo un composto granuloso. Aggiungete e amalgamate il tuorlo unendo all’occorrenza un poco di acqua per impastare.
Stendete la pasta frolla sottile su un piano di lavoro leggermente infarinato e foderate gli stampini preventivamente imburrati. Bucherellateli, foderateli con dei dischetti di carta forno e riempiteli di fagioli secchi. Cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa. Poi sfornate e lasciate raffreddare le tartellette su una gratella.

Mescolate il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo ed unite lo yogurt e l’aroma vaniglia.

Velate i gusci di frolla con poca marmellata e riempiteli con la crema di yogurt, per un aspetto più decorativo vi consiglio di usare una saca-à-poche.

Completate le tartellette di frolla alla crema light con pezzetti di fragole e riponete in frigo fino al momento di servire.

Però vi consiglio di non preparare le tartellette con troppo anticipo, in quanto la frolla potrebbe risultare troppo morbida e quindi non friabile. Se volete anticiparvi potreste preparate la crema e i gusci e assemblare il tutto al momento di servire il dolce.

In questo caso conservate la crema in frigo ben coperta e i gusci di frolla chiusi in un contenitore ermetico, in modo che non prendano aria e restino friabili.
Ricetta tratta da Più Dolci dello scorso Agosto e da me rivisitata.

 

tartellette di frolla alle fragole ricetta light

Precedente Pasta salmone e asparagi - ricetta senza panna Successivo Frittata di asparagi selvatici

5 commenti su “Tartellette di frolla alle fragole ricetta light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.