Scarole stufate – ricetta tipica napoletana

Scarole stufate

Dice il proverbio napoletano : chi magn scarol mai mor…..chi mangia scarole non muore mai !!  Magari fosse così !!! Con tutte le scarole che ho mangiato potrei dormire sonni tranquilli !!!

A parte gli scherzi questa è davvero una ricetta da non lasciarsi scappare.

Le scarole stufate sono un piatto della cucina partenopea facile e veloce da preparare.

Allora andiamo a preparare le scarole stufate, un contorno molto saporito grazie al connubio della scarola con altri semplici ingredienti che nella cucina napoletana non devono mai mancare. Si tratta di acciughe salate, uvetta passita, pinoli, olive e le mie adorate noci.

Le scarole stufate oltre ad essere un ottimo contorno da accompagnare a ogni tipo di secondo che sia di carne o pesce, ma cucinate in questo modo sono ottime anche per essere utilizzate come ripieno di calzoni e pizze, come la famosa pizza di scarola ( per la ricetta clicca → QUI).

scarole stufate in pentola

Scarole stufate

Ingredienti

2 cespi di scarola
2 spicchi d’aglio
2 acciughe salate
uvetta e pinoli q b
qualche gheriglio di noce
5-6 olive verdi snocciolate
scorza di formaggio (grana o pecorino)
olio extra vergine d’oliva q b
sale q b

scarole stufate - ricetta tipica napoletanaCome preparare le scarole stufate

Lavate molto bene la scarola eliminando le foglie esterne e il torsolo, tagliarla a pezzi e metterla in una pentola con 5-6 cucchiai di olio, gli spicchi d’aglio, le acciughe dissalate, la scorza di formaggio, le olive snocciolate, l’uvetta ben lavata e fatta rinvenire in acqua tiepida, i pinoli e i gherigli di noci tagliuzzati grossolanamente. Coprite la pentola e fate stufare la verdura, all’inizio a fuoco dolce per dar modo alla verdura di sudare acqua, poi aumentare e far cuocere fino a che la scarola sarà morbida e l’acqua di cottura sarà evaporata. A questo punto aggiustate di sale e spegnete il fuoco.
Il consiglio di dolcemela: mangiatele riscaldate, il giorno dopo, sono ancora più buone. Oppure utilizzatele come ripieno per preparare stuzzicanti antipasti finger food.
Seguitemi….domani vi suggerirò un’idea molto, molto, molto…..va beh…..vedrete… !! 😉

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette ?

Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE…

…GRAZIE

 

CIAOOOOOOOOO  !!!!!

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Chiara Nappi autrice del blog Profumo di Glicine.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Precedente Spatzle crema di zucca e salsiccia ricetta gustosa Successivo Bauletti di pasta sfoglia con scarola e scamorza - ricetta finger food

6 commenti su “Scarole stufate – ricetta tipica napoletana

  1. Ho impratao a cuocere le scarole stufate proprio da un capitano di nave napoletano doc in campeggio. Era bravissimo ma il sapore li è diverso dal sapore riscontrato qui a casa mia si vede che la m,ateria prima….. ciaoooo cara cosi ho la ricetta completa.

  2. mario prisi il said:

    tutto bello tranne che per aprirlo ho dovuto combattere con uno stronzo che voleva vendermi non so cosa

    • Mi scuso del disagio Mario ma basta cliccare sulla x e la pubblicità sparisce…
      Prendila con filosofia, non si diceva che la pubblicità è l’anima del commercio?
      😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.