Sbriciolata ricotta cioccolato e nutella

Per gli amanti delle sbriciolate ecco la sbriciolata più buona mai assaggiata. La sbriciolata ricotta cioccolato e nutella è un vero tripudio di golosità, la dovete provare ! Una torta realizzata con pasta frolla al cacao e dal ripieno cremoso di ricotta aromatizzata allo strega e arricchito con pezzi di cioccolato e uno strato di golosa nutella, devo aggiungere altro ? Direi di passare subito ad elencare gli ingredienti, scorrete la ricetta !

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniTeglia 24
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla

300 g farina 00
50 g cacao amaro in polvere
120 g zucchero
180 g burro
2 uova (medie)
Mezza arancia (scorza grattugiata)
7 g lievito chimico in polvere (per dolci)
sale (un pizzico)

Ingredienti per il ripieno

500 g ricotta (di pecora)
150 g cioccolato (fondente tritato grossolanamente)
80 g zucchero
100 g Nutella®
20 g liquore Strega
1 uovo
q.b. zucchero a velo (per rifinire)

Strumenti

Ciotola
Planetaria
Pellicola per alimenti
Mattarello

Procedimento

Preparare la pasta frolla

Iniziamo dalla preparazione della pasta frolla, possiamo farlo sia a mano sia utilizzando una planetaria o un semplice cutter. Nel primo caso, setacciamo la farina e il cacao direttamente su una spianatoia o in una ciotola. Facciamo la fontana ed inseriamo il burro freddo a tocchetti, quindi iniziamo a mescolarlo alla farina sbriciolandolo con i polpastrelli. Quando avremo ottenuto un composto sabbioso, formiamo di nuovo la fontana ed aggiungiamo le uova, lo zucchero, la scorza di arancia grattugiata, un pizzico di sale, il lievito ed il liquore.

Impastiamo fino ad incorporare tutti gli ingredienti e fino ad ottenere una pasta omogenea. Poi formiamo un panetto, lo avvolgiamo nella pellicola per alimenti e lo riponiamo in frigo per almeno un’ora.

Se invece volete essere più rapidi nella preparazione della pasta frolla utilizzate un robot o planetaria: versate farina, cacao e burro nella ciotola del mixer e frullate fino ad ottenere un composto tipo sabbia. Adesso aggiungete le uova e il resto degli ingredienti e azionate di nuovo la macchina fino a quando questi si saranno uniti formando un panetto che non si attacca più alle pareti della ciotola. Ora non vi resta che prelevare la pasta frolla e riporla nella pellicola e via in frigo.

Preparare il ripieno

Intanto che la frolla riposa in frigo preparate il ripieno della vostra sbriciolata. Setacciate la ricotta e mescolatela con lo zucchero, incorporate anche l’uovo, il cioccolato e il liquore.

A questo punto riprendete la pasta frolla dal frigo e dividetela a metà. Con l’aiuto del matterello stendetene una parte e con essa foderate uno stampo per crostate imburrato, rialzando il bordo di un paio di centimetri. Punzecchiate il fondo con i rebbi di una forchetta e poi stendeteci la nutella. Farcite con la crema di ricotta avendo cura di stenderla in uno strato uniforme. Terminate la preparazione distribuendo la pasta frolla rimasta sbriciolandola con le mani, avendo cura di coprire la ricotta in modo uniforme.

Infornate a 180 gradi, in forno preriscaldato per circa 40 minuti, ma regolatevi sempre con il vostro forno. Quando la sbriciolata sarà pronta sfornatela e fatela raffreddate. Quindi mettetela su un piatto da portata e spolverizzate con zucchero a velo.

Conservazione:

La sbriciolata ricotta cioccolato e nutella si può conservare in frigo fino a tre giorni.

Seguimi anche sui Social
Facebook   Twitter    Pinterest    Instagram

Torna alla Home per leggere le ultime golosità

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.