Salsicce al forno con patate e carciofi

Oggi prepariamo un secondo piatto da leccarsi i baffi: Salsicce al forno con patate e carciofi. Le salsicce al forno con patate sono un piatto appetitoso e molto amato. Con l’aggiunta dei carciofi, però, diventano un piatto unico davvero eccezionale. Vediamo, quindi, come preparare le salsicce con patate e carciofi al forno e i trucchi per un risultato perfetto. Ti potrebbe interessare anche: Ali di pollo con patate al forno


Salsiccia e cipolle in agrodolce |Profumo di glicine

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8Salsicce
  • 4Patate (grandi)
  • 4Carciofi
  • 1 ciuffoRosmarino
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Vino bianco

Serve

  • Teglia
  • Alluminio

Preparazione Salsicce al forno con patate e carciofi

  1. Questo piatto è molto facile da realizzare. Per prima cosa lavate con cura le patate, quindi sbucciatele e tagliatele a cubetti non troppo piccoli. Mettetele in un’ampia ciotola coperte di acqua.

  2. Preparate anche i carciofi: Eliminate le foglie esterne più dure e lasciate solo il cuore tenero, quindi tagliate via anche la cima del carciofo. Dopodiché con un coltellino pulite la parte più tenera del gambo. Tagliate il carciofo a metà e con la punta del coltello eliminate la barbetta interna. Tagliateli ancora: Da ogni metà di carciofo ricavate 2-3 spicchi, regolatevi in base alla grandezza dei carciofi. Man mano che pulite i carciofi, lasciateli in una ciotola con acqua fredda e un po’ di succo di limone per evitare che anneriscano.

  3. Quando avete finito di pulirli tutti, scolate i carciofi e le patate e conditeli in una ciotola con un filo d’olio extravergine di oliva, il trito aromatico di rosmarino e prezzemolo, un paio di spicchi d’aglio in camicia, un pizzico di pepe e una bella presa di sale e mescolate bene.

Preparate la teglia

  1. A questo punto siete pronti per preparare la teglia: Sistemate le salsicce nella teglia e contornatele con patate e carciofi avendo cura di non sovrapporle. Regolatevi, in base alla grandezza delle salsicce potete scegliere di lasciarle intere oppure di tagliarle a tocchetti. Se decidete di tagliarle abbiate l’accortezza di farle della stessa grandezza in modo da avere una cottura omogenea.

  2. Ora versate un bicchiere di acqua e uno di vino bianco nella teglia e copritela con carta alluminio. Trasferite la teglia in forno preriscaldato a 190 gradi e fate cuocere per trenta minuti.

  3. Passato il tempo scoprite la teglia e girate sia le salsicce che patate e carciofi. Rimettete la teglia in forno senza coprirla e lasciate cuocere per altri 10-15 minuti. Questo poi, dipende dai gusti, se preferite che il tutto sia più rosolato lasciate qualche minuto in più, non esagerando altrimenti la salsiccia risulterà troppo asciutta.

  4. Salsicce al forno con patate e carciofi

Note

In caso le vostre salsicce siano più sottili, come la classica luganega, consiglio di lasciare cuocere per i primi 30 minuti, patate e carciofi da soli e di aggiungerla quando scoprite la teglia, essendo sottili cuoceranno in fretta e non rischierete di averle secche e stoppose.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Risotto agli asparagi e polvere di speck Successivo Crostata morbida alle fragole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.