Risotto filante al salto – ricetta del riciclo

 

Questa di oggi non è una ricetta vera e propria ma è un modo semplice semplice per riciclare un risotto avanzato che con l’aggiunta di qualche fettina di provola diventa un risotto filante al salto.

Quasi sempre facendo il risotto esagero e abbondo nelle dosi, è chiaro che non lo faccio per sbaglio. Qualunque sia il tipo di risotto è sempre adatto al riciclo per preparare il riso al salto. Quello più indicato è il risotto alla milanese, con lo zafferano, nulla impedisce però il salto di altri risotti che daranno comunque un risultato sorprendente.

Il mio risotto filante al salto è il risultato del riciclo di un risotto con zucca e salsiccia.

 

il risotto filante al salto

 

Risotto filante al salto

  • risotto avanzato
  • 1 noce di burro
  • 1 filo di olio extravergine
  • 4 fette di provola

Preparazione

Premesso che per questa preparazione è preferibile una padella di ferro o una antiaderente, fate sciogliere una noce di burro e appena questo inizierà a soffriggere versate  un filo d’olio extravergine e il risotto freddo.

Con una spatola distribuitelo uniformemente nella padella in modo da formare un tortino non molto spesso come se si trattasse di una sorta di “frittata” di riso.

Fatelo rosolare fin quando non diventa dorato e croccante, circa 7-8 minuti. Poi con l’aiuto di un piatto girate il riso per farlo crostare anche dall’altro lato. Quasi alla fine mettete le fette di provola e coprite la padella, pochi minuti e la provola sarà sciolta, quindi servite caldo.

il risotto filante al salto

 

 

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Chiara Nappi autrice del blog Profumo di Glicine e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

 

 

Precedente Melanzane al cioccolato con nocciole amaretti e nutella - ricetta rivisitata Successivo Pollo e patate croccanti senza frittura - ricetta light

5 commenti su “Risotto filante al salto – ricetta del riciclo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.