Polpettone ai carciofi

Il polpettone ai carciofi è un secondo piatto gustoso e scenografico, realizzato con carne tritata, uova, mollica di pane e formaggio e con un ripieno di carciofi, prosciutto e scamorza. Ho preparato il polpettone ai carciofi con carne tritata mista manzo e maiale ma si può scegliere, va bene anche soltanto manzo. Perfetto per il pranzo della Domenica, il polpettone ai carciofi si accompagna benissimo con le patate al forno e un’insalatina fresca.
Polpettone ai carciofi

 

Polpettone ai carciofi

Ingredienti

  • 300 g di carne trita di manzo
  • 300 g di carne trita di suino
  • 100 g di pane (mollica)
  • 70 g di Grana o Parmigiano grattugiato
  • 3 uova
  • 3 carciofi
  • olio extravergine d’oliva
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di scamorza
  • Prezzemolo tritato q b
  • Rosmarino q b
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe q b

 

Come preparare il polpettone ai carciofi

PicMonkey Collage

Per realizzare il polpettone ai carciofi si deve iniziare col pulire i carciofi e tagliarli a spicchi. Mettete sul fuoco una casseruola con un giro di olio e uno spicchio d’aglio schiacciato, fate riscaldare e aggiungete i carciofi, salate e mescolate. Aggiungete mezzo bicchiere di acqua e del prezzemolo tritato. Fate cuocere i carciofi finché risulteranno morbidi, se necessita aggiungete altra acqua calda, ma regolatevi in modo che a cottura completa i carciofi devono rimanere asciutti. Quando sono cotti trasferiteli su un vassoio e allargateli in modo che si raffreddino più in fretta.

Versate in una ciotola la carne tritata, unitevi la mollica di pane sbriciolata, le uova, il parmigiano, del prezzemolo tritato, un cucchiaino di sale e un pizzico di pepe e amalgamate bene. Stendete sul piano della cucina un foglio di carta forno, versatevi il composto e pareggiatelo formando un rettangolo. Farcite con le fette di prosciutto, i carciofi e in ultimo la scamorza. Quindi aiutandovi con la carta forno arrotolate il polpettone. Sistemate le estremità chiudendole bene in modo che la scamorza sciogliendosi non fuoriesca e stringete la carta chiudendola a caramella.

Trasferite il polpettone su una teglia e infornate in forno preriscaldato a 190°C per 20 minuti circa. Intanto preparate le patate, sbucciatele e tagliatele a tocchetti regolari, quindi fatele una veloce sbollentata in acqua bollente per 2 minuti dalla ripresa del bollore. Scolatele e conditele con un filo di olio, sale, pepe, aglio, rosmarino e prezzemolo tritato.

Passato il tempo riprendete il polpettone e facendo attenzione a non ustionarvi, liberatelo dalla carta forno, capovolgetelo e irroratelo con un filo di olio. Distribuite le patate ai suoi lati e rimettete la teglia in forno e continuare la cottura per altri 25-30 minuti.
Quando è pronto fatelo riposare 5 minuti prima di tagliare a fette, quindi servite il vostro polpettone ai carciofi con le patate come contorno.

 

Volendo, potete variare il ripieno del polpettone e farcire con altra verdura già cotta a vostra scelta, per esempio spinaci, funghi, melanzane ecc.

 

Polpettone farcito ai carciofi

 

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo parere, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla, sono qui, scrivimi per qualsiasi dubbio, risponderò il prima possibile 😉

 

Se ti va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca QUI e metti MI PIACE…

Grazie…Ti aspetto ! 😉

Precedente Patate croccanti alla curcuma Successivo Fusilli carciofi e salsiccia - ricetta primi piatti veloci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.