Pasta patate e provola

 

Pasta patate e provola

Il primo piatto che ho portato a tavola oggi, la pasta e patate, un classico primo piatto italiano di cui esistono diverse varianti regionali.

Nella mia versione, naturalmente napoletana la particolarità della pasta e patate è la cottura della pasta direttamente insieme alle patate, questo rende la pasta e patate più cremosa grazie all’amido rilasciato dalla pasta, se poi a questo aggiungiamo della provola filante il tutto diventa particolarmente goloso.

Ma io non mi fermo mica qui, no no, per la serie non ci facciamo mancare nulla, aggiungo anche della pancetta affumicata !!

Allora, questa è la ricetta della mia <<past-e-patan>> e se vi ho convinto provate a proporla ai vostri cari, vedrete, ve la chiederanno ‘sempre’ !!

pasta patate e provola

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di pasta mista
  • 3-4 patate medie
  • 200 g di provola
  • 50 g di pancetta affumicata tagliata a dadini
  • 50 g d pecorino grattugiato
  • pomodoro passato a piacere
  • battuto sedano carota e cipolla q b
  • olio evo q b
  • sale-pepe q b

 

Preparazione

Dopo aver lavato e pelato le patate tagliatele a tocchetti non tanto piccoli.

In una casseruola fate rosolare la pancetta e un battuto di sedano, carota e cipolla in olio extravergine d’oliva, aggiungete le patate e fate rosolare per un paio di minuti.

Aggiungere il pomodoro passato e coprite con acqua calda. Il tutto va fatto bollire a fuoco dolce per una mezz’ora.

Controllate di tanto in tanto la cottura, le patate dovranno quasi sciogliersi. Anzi, a fine cottura prelevate parte delle patate, mettetele in un piatto e schiacciatele con i rebbi di una forchetta poi rimettetele nel tegame.

Calate la pasta nello stesso tegame delle patate, se il brodo si è asciugato troppo aggiungete acqua bollente quel tanto che basta per cuocere la pasta. Portate nuovamente ad ebollizione e poi mettete la pasta. Aggiustate di sale e portate a cottura mescolando spesso.

A cottura giusta, secondo i vostri gusti, spegnete ed unite un cucchiaio di formaggio grattugiato e la provola tagliata a dadini. Date una mescolata veloce e fate riposare un paio di minuti, il calore della pasta basterà a far sciogliere la provola.

Servite con altro formaggio e pepe nero macinato al momento.

PicMonkey Collage

 

Consiglio: se non gradite il pecorino sostituitelo con grana o parmigiano.

Variante : se avete dei tegamini di terracotta individuali, riempiteli di pasta, aggiungete la provola e fate gratinare al forno per 5 minuti, la vostra pasta patate e provola sarà paradisiaca.

DSCN0971

Profumo di Glicine © rights reserved

 

 

Precedente Le monachine napoletane come al bar Successivo Risotto ai carciofi ricetta vegetariana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.