Crea sito

Pasta frolla ricetta base

La mia amica Anna mi ha giustamente fatto notare che in questo mio splendido e meraviglioso blogghino (lo dice lei !!! :D) non c’è nemmeno una ricetta base. E allora rimediamo subito iniziando da una ricetta molto importante per chi vuole avvicinarsi al mondo delle crostate e biscotti, naturalmente parlo della pasta frolla ricetta base.

La ricetta della pasta frolla fa parte delle basi di pasticceria, di ricette di pasta frolla ce ne sono tantissime, ognuno ha la sua ricetta. Chi mette uova intere, chi mette solo tuorli, chi mette più burro, chi mette lo zucchero a velo insomma c’è un mondo di ricette e ognuno dice che la sua frolla è la migliore. E in un mondo di frolle vi lascio anche la mia ricetta.

pasta frolla

Pasta frolla ricetta base

Fare la pasta frolla è semplice ma per ottenere un buon risultato c’è bisogno di alcuni piccoli ma importantissimi accorgimenti :
1) il burro deve essere freddo di frigorifero
2) è da preferire una farina povera di glutine
3) la pasta frolla non va lavorata a lungo
E allora andiamo a vedere come preparare la pasta frolla!!

Pasta frolla ingredienti per una teglia del diametro di 24 -26 cm

  • 400 g di farina
  • 200 g di burro
  • 150 g di zucchero a velo
  • 3 tuorli + 1 uovo intero
  • aroma a piacere (vaniglia, buccia di limone, buccia di arancia)
  • un pizzico di sale.

Procedimento Pasta frolla

Sulla spianatoia mettete la farina a fontana e ponete nel mezzo il burro freddo di frigorifero e tagliato a pezzetti, iniziate ad incorporarlo alla farina con i polpastrelli e formate un composto granuloso. Questa operazione potreste farla anche al mixer e si chiama “sabbiatura”. Quindi fatta la sabbiatura potete scegliere di preparare la frolla nel mixer e quindi aggiungere tutti gli altri ingredienti. Azionare il robot e in pochi secondi la vostra frolla è già pronta. Se invece non avete un cutter e dovete prepararla a mano dopo aver incorporato il burro alla farina su una spianatoia rifate la fontana e aggiungete al centro le uova, lo zucchero, un pizzico di sale e l’aroma che avete deciso di usare.

Iniziare a lavorare con una forchetta e quando le uova si sono incorporate al resto del composto, continuate a lavorare con le mani fino ad avere una massa compatta e liscia.

Formate un panetto, appiattitelo e ponetelo nella pellicola quindi fatelo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Procedete a stendere la vostra pasta frolla in base all’utilizzo scelto.

Consiglio: Per evitare che la pasta si attacchi alla spianatoia e si rompa staccandola, stendetela tra due fogli di carta forno e capovolgetela per foderare o ricoprire una tortiera, accompagnandola con la carta che poi delicatamente staccherete. Oppure, invece di capovolgerla potete scegliere di lasciare la carta forno e sistemare la frolla nella teglia direttamente con la carta a contatto della teglia anche senza imburrarla.

La pasta frolla può essere cotta con ripieno o in bianco.
Se scegliete di cuocerla in bianco (senza ripieno) copritela con della carta da forno e mettete dei fagioli secchi all’interno. Dopo una breve cottura estraete la teglia dal forno ed eliminate la carta con i fagioli. Proseguite la cottura in base alla ricetta che state preparando : se dovete farcire la crostata con creme che non richiedono cottura in forno, dopo aver tolto la carta con i fagioli e prima di farcire la frolla rimettetela in forno fino a doratura completa. Se invece dovete preparare una crostata con una farcia che richiede di continuare la cottura in forno eliminate i fagioli e farcite subito il guscio di frolla, quindi rimettete in forno e continuate la cottura secondo la ricetta.

Nota: la prossima volta vi darò la ricetta della mezza pasta frolla che uso sempre per dolci e pasticcini quando voglio ottenere un prodotto più light !

Ricette con pasta frolla:

Crostata Amalfitana – friabile e golosa

Pastiera di grano con gocce di cioccolato – ricetta di Pasqua

Pastiera di grano napoletana

Se ti fa piacere di seguirmi su Facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette metti “MI PIACE” alla mia pagina → QUI

Seguimi anche su → Twitter  su  → Pinterest  e su → Instagram

Una risposta a “Pasta frolla ricetta base”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.