Pasta frolla ricetta base

Pasta frolla ricetta base

La mia amica Anna mi ha giustamente fatto notare che in questo mio splendido e meraviglioso blogghino (lo dice lei !!! :D) non c’è nemmeno una ricetta base.

E allora rimediamo subito iniziando da una ricetta molto importante per chi vuole avvicinarsi al mondo delle crostate e biscotti, naturalmente parlo della pasta frolla ricetta base.

 

pasta frolla

 

Pasta frolla ricetta base

Fare la pasta frolla è semplice ma per ottenere un buon risultato c’è bisogno di alcuni piccoli ma importantissimi accorgimenti :
1) il burro deve essere freddo di frigorifero
2) è da preferire una farina povera di glutine
3) la pasta frolla non va lavorata a lungo
E allora andiamo a vedere come preparare la pasta frolla!!

Pasta frolla Ingredienti per una teglia del diametro di 24 -26 cm

  • 400 g di farina
  • 200 g di burro
  • 150 g di zucchero a velo
  • 3 tuorli + 1 uovo intero
  • aroma a piacere (vaniglia, buccia di limone, buccia di arancia)
  • un pizzico di sale.

Procedimento Pasta frolla

Sulla spianatoia mettete la farina a fontana e ponete nel mezzo il burro freddo di frigorifero e tagliato a pezzetti, iniziate ad incorporarlo alla farina con i polpastrelli e formate un composto granuloso. Questa operazione potreste farla anche al mixer. Quindi rifate la fontana e aggiungete al centro le uova, lo zucchero, un pizzico di sale e l’aroma che avete deciso di usare.

Iniziare a lavorare con una forchetta e quando le uova si sono incorporate al resto del composto, continuate a lavorare con le mani fino ad avere una massa compatta e liscia, formate un panetto, appiattitelo e ponetelo nella pellicola quindi fatelo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Procedete a stendere la vostra pasta frolla in base all’utilizzo scelto.

Consiglio: Per evitare che la pasta si attacchi alla spianatoia e si rompa staccandola, stendetela tra due fogli di carta forno e capovolgetela per foderare o ricoprire una tortiera, accompagnandola con la carta che poi delicatamente staccherete.

La pasta frolla può essere cotta con ripieno o in bianco.
Se scegliete di cuocerla in bianco (senza ripieno) copritela con della carta da forno e mettete dei fagioli secchi all’interno, estraetela dal forno ancora morbida appena la superficie inizia a dorarsi.

Nota: la prossima volta vi darò la ricetta della mezza pasta frolla che uso sempre per dolci e pasticcini quando voglio ottenere un prodotto più light !

Se vuoi seguirmi su Facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette metti “MI PIACE” alla mia pagina → QUI

Seguimi anche su → Twitter  su  → Google+  su Pinterest  e su → Instagram

Precedente Paccheri di Gragnano ripieni di mozzarella e ricotta di bufala Successivo Chicche golose - ricetta dolce veloce

Un commento su “Pasta frolla ricetta base

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.