Pasta alla carbonara con carciofi

Oggi prepariamo la pasta alla carbonara con carciofi, una variante della classica carbonara, ideale in questo periodo in cui i carciofi sono di stagione. Il connubio tra i carciofi e la pancetta affumicata rende questo piatto non solo più invitante e stuzzicante per il palato ma anche più completo, infatti, questo primo piatto può essere tranquillamente servito come piatto unico.
Altro punto a favore di questa ricetta è la facilità e la velocità con cui si prepara, è davvero ideale per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni 4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gSpaghetti (o altro formato a piacere)
  • 4Carciofi
  • 3Uova
  • 50 gPecorino (grattugiato)
  • 70 gPancetta affumicata (unica fetta)
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1/2limone
  • Sale
  • Pepe

Preparazione pasta alla carbonara con carciofi

  1. Per preparare questa squisita carbonara, per prima cosa pulite i carciofi: eliminate le foglie esterne e la barbetta centrale, quindi tagliateli a fettine sottili. Man a mano che li tagliate, mettete i carciofi in una ciotola con acqua e fette di limone per evitare che anneriscano. Recuperate anche i primi 10 cm del gambo, tagliate la parte esterna più coriacea e affettateli sottili.

  2. Versate un giro di olio in una padella, aggiungete la pancetta tagliata a dadini, quindi fate rosolare, poi sfumate con il vino bianco e a fiamma alta, lasciatelo evaporare.

  3. A questo punto aggiungete i carciofi scolati dell’acqua acidulata e ripassati sotto l’acqua corrente. Versate un mestolo di acqua calda nella padella, aggiustate di sale e lasciate cuocere fino a che i carciofi non si saranno ammorbiditi, mescolando ogni tanto, se necessario potete aggiungere altra acqua.

  4. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Una volta al dente scolatela e versatela nella padella con i carciofi. Saltate la pasta a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto mescolando di frequente.

  5. Sgusciate le uova in una ciotola e battetele insieme al formaggio grattugiato e una macinata di pepe. Quindi versatele sulla pasta e mescolate rapidamente fintanto che non si saranno leggermente rapprese oppure secondo il vostro gusto personale. La pasta alla carbonara con carciofi è pronta, servitela subito calda e cremosa.

  6. Pasta alla carbonara con carciofi

Note

Se non gradite i sapori decisi, potete sostituire il formaggio Pecorino con il Grana o Parmigiano.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.