Crea sito

Lasagne mortadella e pistacchi facili e gustose

Oggi vi propongo un primo piatto speciale: le lasagne bianche mortadella e pistacchi cremose e saporite, molto di più delle classiche al ragù. Le ho preparate senza pomodoro ma con tanta besciamella : Sottili sfoglie di pasta all’uovo incontrano la squisita mortadella che verrà impreziosita dalla cremosità della besciamella profumata al pistacchio. Non poteva mancare la golosa provola filante, il tutto spolverizzato di formaggio e granella di pistacchi. Per preparare le lasagne mortadella e pistacchi ci vuole davvero pochissimo tempo, il passo più lungo (che poi tanto lungo non è) è la preparazione della besciamella. Quindi preparata la besciamella, basta assemblare i vari ingredienti ed infornare. Se vi piace l’idea di una lasagna diversa dal solito, ma anche se volete stupire i vostri invitati portate in tavola questa sfiziosa rivisitazione di uno dei primi piatti più apprezzati della cucina italiana. Le lasagne mortadella e pistacchi saranno il primo piatto perfetto per tante occasioni ! 😉

Lasagne bianche mortadella e pistacchi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti lasagne mortadella e pistacchi

  • 250 glasagne all’uovo
  • 300 gprovola (o mozzarella)
  • 150 gmortadella (tagliata sottile)
  • 100 gformaggio (Grana grattugiato)
  • 50 ggranella di pistacchi
  • pepe (q b)

Per la besciamella

  • 600 mllatte
  • 50 golio extravergine d’oliva
  • 50 gfarina 00
  • 1 pizziconoce moscata
  • sale (qb)

Cosa serve

  • Pirofila
  • Cucchiaio di legno
  • Grattugia
  • Mestolo
  • 2 Pentolini
  • Forno
Per le mie lasagne ho usato la pirofila di vetro Pyrex bella ed economica.

Preparazione lasagne mortadella e pistacchi

  1. Prepara la besciamella

    Per iniziare prepara la besciamella: metti la farina e l’olio in un pentolino e mescolando di continuo fai cuocere per pochi minuti, finché si sarà formata una cremina senza grumi.

  2. Quindi aggiungi una piccola parte di latte riscaldato a parte e continua a mescolare affinché la cremina si sciolga completamente nel latte. Versa il latte rimanente e continua a mescolare.

  3. Aggiungi una grattatina di noce moscata e una punta di cucchiaino di sale e fai cuocere a fuoco dolce finché la besciamella si sarà addensata.

  4. Quando la besciamella sarà pronta, puoi procedere ad assemblare le lasagne: prendi una teglia rettangolare, versa sul fondo un mestolo di besciamella e distribuiscila bene su tutta la superficie. Metti uno strato di lasagne e coprile con un altro mestolo di besciamella.

  5. Unisci mortadella e provola, quindi distribuisci una manciata di formaggio grattugiato, un pizzico di pepe e granella di pistacchi.

  6. Lasagne cremose ai pistacchi

    Ripeti la stratificazione fino a terminare gli ingredienti concludendo con besciamella, formaggio grattugiato e granella di pistacchi.

  7. Una volta completate cuoci le lasagne in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti o fino a che non saranno belle dorate in superficie. Servi le tue squisite lasagne calde e filanti e buon appetito !

Consigli

Le lasagne mortadella e pistacchi si possono conservare in frigorifero, ben chiuse in un contenitore ermetico per massimo un giorno. Puoi anche congelarle, magari in porzioni singole da riscaldare in microonde al momento opportuno.

Nota

In questo articolo sono presenti link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.