Involtini di crudo con ricotta e zucchine



Oggi una ricettina veloce veloce, più che una ricetta, è un’idea per un secondo oppure da servire come antipasto insieme ad altri salumi e formaggi. Gli involtini di crudo con ricotta e zucchine si possono farcire  all’ultimo minuto, avendo preparato  le zucchine in anticipo. Potrebbe essere anche un piatto unico per chi è a dieta !! 😀  Di solito li preparo con il prosciutto cotto, li preferisco ma oggi non ne avevo. Ho provato anche a sostituire le zucchine con gli spinaci, risultato buono ma li preferisco con le mie adorate zucchine. Per le dosi io vado ad occhio, secondo i gusti, ognuno potrà  dosare i vari ingredienti a suo piacimento.

 

Ingredienti :

prosciutto crudo o cotto

ricotta

zucchine

semi di sesamo

semi di papavero

olio extravergine qb

sale qb

Preparazione :

Lavare e spuntare le zucchine, grattugiarle con una grattugia a fori larghi.

Trasferirle in una padella con un filino d’olio extravergine d’oliva, salarle e lasciarle stufare a fuoco lento.

Lasciare che si raffreddino ed unirle alla ricotta.

Aggiungere anche i semi di papavero e sesamo.

Mescolare molto bene per amalgamare il tutto.

Farcire  con il composto ottenuto le fette di prosciutto e arrotolarle ad involtino.

Avevo poco prosciutto e con il resto del composto ho formato delle polpettine che ho rotolato nei semi di papavero e sesamo….mmm……buonissime…da gustare in un sol boccone !!

 

 

Precedente Zuppa inglese napoletana variante al pandoro Successivo Filetto di merluzzo ai peperoni ricetta light

8 commenti su “Involtini di crudo con ricotta e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.