Gli scagliuozzoli a cuore ricetta per San Valentino

Ciao a tutti e ben ritrovati, oggi più che una ricetta, vi lascio un’idea semplice semplice per la vostra cena di San Valentino, gli scagliuozzoli.

Per chi non li conoscesse gli scagliuozzoli sono un prodotto tipico della friggitoria napoletana.

Era il cibo dei nostri nonni, con il nome “pizz e gravorign,” (pizza di granturco) era consumato quotidianamente quando la fame era tanta e non c’era né pasta e tanto meno pane.
Oggi li ritroviamo nel fritto napoletano nei ristoranti e pizzerie o venduto per strada dalle friggitorie ambulanti.
Gli scagliuzzoli  sono buonissimi e si preparano con una semplicità estrema.

A casa mia è d’obbligo quando si prepara la polenta, esagerare con le dosi e conservarne una parte per il giorno dopo. Quando è fredda si taglia a triangoli e si frigge, ma per la cena di San Valentino, quando è tutto a cuore anche gli scagliuzzoli sono rigorosamente a forma di cuore !! 😉

 

 

Gli scagliuozzoli a cuore ricetta per San Valentino

ingredienti

  • 200 g di farina di granturco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale qb
  • rosmarino

 

Preparate la polenta facendo cuocere la farina di granturco per almeno quaranta minuti, in abbondante acqua salata con l’aggiunta di due o tre cucchiai di olio extravergine d’oliva. Girate la farina con un cucchiaio di legno e quando si staccherà dalle pareti della pentola spegnete il fuoco e versatela su un tagliere di legno. Stendetela ad uno spessore di circa un centimetro. Fatela raffreddare completamente (meglio se preparate la polenta il giorno prima) e tagliatela con una formina a cuore. Friggete i cuori in abbondante olio ben caldo e quando gli scagliuozzoli saranno ben dorati da entrambi i lati asciugateli su carta assorbente da cucina, salate e servite subito in tavola.

Se piace si possono aromatizzare aggiungendo qualche rametto di rosmarino all’olio e togliendolo prima che bruci.

Ciao, alla prossima e buon weekend a tutti !!

 

gli scagliuozzoli a cuore per San Valentino

 

Profumo di glicine © all rights reserved

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Chiara Nappi autrice del blog Profumo di Glicine e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta

Precedente Bauletti di pasta sfoglia con scarola e scamorza - ricetta finger food Successivo Sanguinaccio o cioccolaccio, ricetta dolce di carnevale

3 commenti su “Gli scagliuozzoli a cuore ricetta per San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.