Gelato al cioccolato senza gelatiera

Gelato al cioccolato senza gelatiera

Ancora un bellissimo evento tra le blogger di Giallo Zafferano, questa volta abbiamo realizzato insieme un goloso gelato al cioccolato senza gelatiera con la ricetta della bravissima Nunzia del blog Miele di Lavanda, trovate la sua ricetta QUI.

Per preparare un buon gelato al cioccolato in casa anche senza gelatiera, servono pochi e semplici ingredienti, ovvero panna, cioccolato fondente, latte, cacao e zucchero. Il tempo di preparazione è breve, a parte il tempo di congelamento del preparato, sono necessari davvero pochi passaggi e solo un pochino di pazienza per mantecarlo, alla fine sarete ripagati con un gelato goloso e cremoso. Non ci credete? Allora non vi resta che provarlo!! 😉

Ti potrebbe interessare anche:

Gelato alla nocciola fatto in casa senza gelatiera

Gelato al cioccolato senza gelatiera

 

Gelato al cioccolato senza gelatiera

 Ingredienti

  • 360 ml di latte fresco intero
  • 300 ml panna fresca per dolci
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 30 g di cacao amaro

 

 Procedimento

  •  Prima di iniziare la preparazione mettiamo in freezer la ciotola che utilizzeremo per contenere il gelato, da preferire un contenitore in acciaio.
  • Versiamo il cacao setacciato e lo zucchero in un pentolino, aggiungiamo il latte a filo mescolando e facendo attenzione che non si formino grumi.
  • Mettiamo sul fuoco moderato mescolando fino a che il tutto sia bollente, ma non deve raggiungere l’ebollizione.
  • A questo punto uniamo il cioccolato fondente a pezzetti, mescoliamo e togliamo dal fuoco.
  • Continuiamo a mescolare fin quando il cioccolato non si scioglierà completamente.
  • Facciamo raffreddare e poi mettiamo in frigorifero per un’ora.
  • Quindi uniamo al composto di cioccolato la panna non eccessivamente montata, inserendola con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontarla.
  • Versiamo il composto preparato nella ciotola in acciaio, copriamo con alluminio o coperchio e rimettiamo nuovamente in freezer per 30 minuti, dopo di ché gli diamo una bella mescolata.
  • Quindi riponiamo in freezer e dopo 30 minuti mescoliamo ancora, praticamente il composto va mescolato ogni 30 minuti per 5-6 volte.
  • Alla fine lasciamo il gelato in freezer per circa 10 ore.
  • Prima di servire il gelato lo teniamo a temperatura ambiente, con questo caldo, direi un 5 minuti.

 

 

Servite il gelato al cioccolato decorando a piacere, per esempio con panna montata, cialde, frutta oppure utilizzatelo per preparare altri dolci freschi estivi come la Torta gelato al cioccolato e caffé

Consiglio: Per preparare un ottimo gelato la scelta degli ingredienti dovrà ricadere su latte rigorosamente intero e panna fresca di qualità, inoltre avere l’accortezza di mettere quest’ultima in una ciotola di acciaio in congelatore insieme alle fruste una decina di minuti prima della montatura.

 

DSCN0870

Gelato al cioccolato in versione roselline …..carine, vero?

Se le mie ricette ti piacciono e non vuoi perdere nessuna novità seguimi anche su → Facebook

su → Twitter  su  → Pinterest  e su → Instagram

Precedente Branzino o spigola acqua pazza - ricetta secondi di mare Successivo Profiteroles tiramisu di Luca Montersino - ricetta rivisitata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.