Frittelle di zucchine e mais

Frittelle di zucchine e mais

Le frittelle di zucchine e mais, preparate con ingredienti semplici e quasi sempre già presenti in dispensa, sono perfette per servire un antipasto o un secondo vegetariano e sfizioso e se presentate in formato mignon come aperitivo finger food. Questa ricetta semplice e veloce vi consentirà di deliziare i palati dei vostri commensali con delle frittelle gustose, in grado di soddisfare perfino i palati più esigenti, vedrete saranno apprezzate anche dai bambini, di solito poco propensi a mangiare piatti a base di zucchine.

 

Frittelle di zucchine e mais

 

 Frittelle di zucchine e mais

ingredienti per circa 20 frittelle

  • 2 zucchine medie
  • 5 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di mais precotto
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di formaggio grana grattugiato
  • prezzemolo-basilico-menta
  • origano secco
  • olio evo qb
  • sale – pepe qb

 

 

frittelle di zucchine e mais

 

 

Procedimento : Come preparare le frittelle di zucchine e mais

Lavate le zucchine, spuntatele e tritatele con una grattugia a fori larghi.

Mettete in una terrina le zucchine tritate, aggiungete le uova, la farina, le erbe aromatiche tritate, un pizzico di origano secco, un cucchiaino di sale fino, il formaggio grattugiato e il mais. Se vi piace e non ci sono bambini aggiungete un pizzico di pepe e mescolate quel tanto che basta per rendere il tutto omogeneo.

Versate abbondante olio per friggere in una padella, (abbondante ma non profondo) fatelo prima scaldare, poi prendete il composto a cucchiaiate e mettetelo nella padella distanziandolo un pochino e formando delle frittelle.

Quando le frittelle sono dorate da un lato, rigirarle e far dorare anche l’altro lato.
Scolare le frittelle dorate su carta assorbente da cucina e proseguire a friggere le altre.

Servire le frittelle sia calde che fredde.

Consiglio 1:per delle frittelle più gonfie aggiungete la punta del cucchiaino di lievito per torte salate, oggi non l’ho messo perché non ne avevo ma direi che con il lievito le frittelle vengono più belle.

Consiglio 2:Se non amate la frittura potete preparare le frittelle al forno, fatele cuocere su una placca foderata con carta forno per circa 30 minuti a 190°C ricordandovi di girarle a metà cottura.

Consiglio 3: Preparate l’impasto e friggete subito le frittelle perché col passare del tempo le zucchine rilascerebbero acqua quindi poi la pastella sarebbe troppo liquida.

Precedente Pomodori ripieni alla romana Successivo Programma Fiera Vesuviana 2014

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.