Filetto alla piastra con scaglie di grana e rucola

Filetto alla piastra con scaglie di grana e rucola

 

 

 

Filetto alla piastra con scaglie di grana e rucola

Ingredienti per 4 persone

  • 4 filetti da circa 200 grammi ciascuno
  • 60 grammi di formaggio grana
  • insalata di rucola q b
  • sale q b

Per la salsa al vino rosso

  • 300 ml di vino rosso
  • 2 foglie di alloro
  • 3 chiodi di garofano
  • qualche bacca di ginepro
  • 1 piccolo scalogno
  • 1 cucchiaino di erbe per arrosti
  • 1 pizzico di pepe

 

Come preparare il filetto alla piastra con scaglie di grana e rucola

Per iniziare prepariamo la salsa al vino rosso con cui condiremo la carne e quindi in una pentola con i bordi alti, versiamo il vino rosso. Aggiungiamo lo scalogno tritato, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro, le foglie di alloro, il pepe e un cucchiaino di preparato di aromi per arrosti.

Mettiamo sul fuoco e facciamo asciugare il tutto a fuoco vivo, fino a che il vino si sarà ridotto notevolmente quindi spegniamo e filtriamo con un colino, tenendo la salsa da parte, al caldo.
Scaldiamo bene una piastra per la cottura di carne, sul cui fondo cospargiamo qualche granello di sale grosso che aiuterà la carne a non attaccarsi.
Quando la piastra sarà molto calda, mettiamo i filetti a cuocere. Le giriamo dopo una manciata di secondi, giusto il tempo necessario affinché si formi una crosticina.

Servirà a sigillare i liquidi all’interno e non farà asciugare troppo la carne. Se desiderate la carne al sangue, togliete il filetto subito e ponetelo su di un piatto da portata, oppure proseguite la cottura secondo i vostri gusti. Il segreto per una cottura ottimale è di non rigirarla di continuo, aspettare che faccia la crosticina da un lato e girarla una sola volta.
A cottura ultimata, poggiate il filetto su di un letto di rucola.

Cospargetelo con le scaglie di grana ed ultimate il piatto con la salsa di vino rosso.
Potete accompagnare il filetto alla piastra con scaglie di grana con altra verdura di vostro gusto oppure con ortaggi misti grigliati, come zucchine, melanzane, peperoni, il tutto condito con un buon olio extra vergine d’oliva.

Se non avete tempo o voglia di preparare la salsa al vino rosso sostituitela con un buon aceto balsamico !

 

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook   su Twitter  su Google+ su  Pinterest

 

…GRAZIE

 

baci

 

Precedente Funghi Pleorotus impanati e fritti Successivo Angel Cake - La torta più soffice al mondo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.