Crostini di polenta prosciutto e mozzarella

Oggi voglio suggerirvi un’idea sfiziosa per portare in tavola un finger food gustoso e irresistibilmente filante, crostini di polenta prosciutto e mozzarella.

Gustate i crostini di polenta prosciutto e mozzarella come antipasto oppure come secondo, se li fate più piccoli sono perfetti anche come finger food per una cena a buffet, ideali perché si possono preparare in anticipo e metterli in forno poco prima di servirli, giusto il tempo che la mozzarella si fonda e sono pronti.

 

Ti potrebbe interessare anche:

Cestini di polenta con funghi e salsiccia

Casagai o Cazzagai – ricetta antica

 

 

 

crostini di polenta

 

Crostini di polenta prosciutto e mozzarella

 

Ingredienti per 4 Crostini di polenta

  • 4 fette di polenta fredda

  • 4 fette di prosciutto crudo o cotto

  • 4 fette di mozzarella o provola

  • olio extravergine di oliva

 

Preparazione crostini di polenta

Portare ad ebollizione l’acqua in una casseruola preferibilmente d’acciaio a fondo spesso. Quando l’acqua sta per bollire salatela e aggiungete la farina di mais facendola cadere a pioggia e mescolando contemporaneamente con una frusta.

Lasciate cuocere la polenta a fuoco medio per il tempo indicato sulla confezione.

Toglietela dal fuoco e versatela in uno stampo rettangolare, livellatela con il dorso di un cucchiaio, quindi fatela raffreddare (vi consiglio di farla il giorno prima).

Tagliate la polenta a fette di circa un cm di spessore con un coltello ben affilato e bagnato.

Fate rosolare le fette di polenta in una padella antiaderente con 2-3 cucchiai di olio girandole delicatamente con una paletta.

Quando sono pronte trasferitele in una teglia foderata con carta forno e farcitele con una fetta di prosciutto e una di mozzarella o provola.
Mettete in forno con funzione grill per pochi minuti o finché la mozzarella si sciolga e buon appetito! 😉

Precedente Patate gratinate con pancetta e formaggio - Gustose e filanti Successivo Pasta brisee senza burro ∼ ricetta light

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.