Crostata cuore al cioccolato per San Valentino

Crostata cuore al cioccolato per San Valentino
La crostata cuore al cioccolato per San Valentino è un goloso dolce farcito di morbida crema ganache al cioccolato fondente: un’idea davvero speciale da preparare per la propria dolce metà in occasione di San Valentino.
Il contrasto di sapori rende unica questa crostata: una deliziosa, friabile e profumata frolla alle nocciole con uno strato di marmellata di arance alla base, a sua volta, ricoperto con abbondante crema ganache al cioccolato fondente, è pura goduria e autentica dichiarazione d’amore sia che scegliate di prepararla con uno stampo a cuore, per stupire il vostro moroso sia che la prepariate in versione stampo classico per i vostri cari.
Gli ingredienti della frolla sono adatti per uno stampo a cuore o rotondo del diametro 24 cm. Rivestito lo stampo con la pasta frolla, ve ne avanzerà per realizzare dei biscottini da usare per guarnire la vostra crostata e da farcire con la ganache al cioccolato !

 

 

Crostata cuore al cioccolato

 

Crostata cuore al cioccolato per San Valentino

Ingredienti per la pasta frolla alle nocciole: Puoi trovare ricetta e procedimento più dettegliato cliccando → QUI

  • 300 grammi di farina 00
  • 200 grammi di burro
  • 150 grammi di zucchero a velo
  • 100 grammi di nocciole tostate e frullate sottili
  • 2 tuorli + 1 uovo intero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

 

Per la farcia

  • 300 grammi di panna fresca per dolci
  • 300 grammi di cioccolato fondente
  • 2-3 cucchiai di marmellata di arancia

 

Come preparare la crostata cuore al cioccolato per San Valentino

Setacciate la farina con il lievito quindi unitevi anche la farina di nocciole.
Fate la fontana e mettete al centro il burro freddo a pezzetti, mescolatelo alle farine, lavorando velocemente con la punta delle dita.
Quando avrete ottenuto un composto sabbioso, rifate la fontana ed aggiungete le uova, lo zucchero, i semini di vaniglia e un pizzico di sale. Impastate velocemente gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea, quindi formate un panetto che farete riposare per un’ora in frigo avvolto nella pellicola trasparente per alimenti.
Trascorso il tempo di riposo, riprendete la frolla e stendetela con uno spessore di circa 1 cm, avvolgete la frolla sul mattarello e trasferitela nello stampo precedentemente unto oppure foderato con carta forno. Fate dei fori sulla base con i rebbi di una forchetta. Coprite con un foglio di carta da forno sul quale adagerete dei legumi secchi. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi e fate cuocere per circa 15 minuti, intanto con la pasta frolla avanzata e con stampini a cuore ritagliate dei biscottini di varie dimensioni. Passati i 15 minuti mettete in forno anche i biscotti e continuate la cottura per altri 10-15 minuti, regolatevi sempre con il vostro forno controllando che la frolla rimanga di un dorato chiaro e che non scurisca troppo.
Sfornate e lasciate raffreddare, intanto preparate la ganache in questo modo: Portate la panna a sfiorare il bollore e versatela bollente sul cioccolato tritato, mescolate energicamente fin quando il cioccolato si sarà amalgamato alla panna e otterrete un composto liscio e brillante. Lasciate raffreddare e con l’aiuto di fruste elettriche, montate la ganache finché sarà soffice e spumosa.

A questo punto siamo pronti per comporre il dolce: Fate un leggero strato di marmellata sul fondo della pasta frolla e ricoprite con la crema ganache al cioccolato. Potete scegliere di distribuire la ganache usando una sac a’poche e decorare il dolce in modo scenografico, nel mio caso per la fretta l’ho stesa semplicemente con una forchetta.

Trasferite il dolce in frigo e, prima di servire, guarnitelo con i biscottini.
Buon San Valentino a tutti ! 😉

 

 

 

 

Crostata cuore al cioccolato per San Valentino

 

 

Se ti va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette che pubblico, clicca  → QUI e metti MI PIACE…

Seguimi anche su → Twitter su  → Google+ e su Pinterest … TI ASPETTO GRAZIE

Precedente Petto di pollo ai funghi Successivo Pasta speck e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.