Crespelle di zucchine in crema di philadelphia

crespelle di zucchine in crema di basilico

Buongiorno caro lettore, benvenuto nel mio bloghino!!Oggi ti presento la ricetta delle crespelle di zucchine in crema di philadelphia. Lo so… starai pensando: un’altra ricetta con le zucchine? Si hai ragione…me lo dicono anche i miei ragazzi…pazienza!!! Quest’anno le zucchine dell’orto di mamma si sono sbizzarrite e quindi le faccio in tutte le salse….va be’ ancora per poco… stanno per arrivare le melanzane!!! 😀 hiihiii!!!   Cmq  si tratta di un rotolo delicato e leggero, vi assicuro che il suo profumo e la sua mobidezza saranno apprezzati da tutti!! E poi con questa ricetta ho partecipato al concorso STELLA IN CUCINA…..sono arrivata in finaleeeee!!!!Quindi potevo non postarla? A proposito…tu mi hai votato?? Ma questa è un’altra storia…bando alle ciance e veniamo alla ricetta!!!

Crespelle di zucchine in crema di philadelphia

ingredienti per 4 persone

  • 3 panetti di philadelphia classico
  • 3 zucchine
  • 200 ml di besciamella soda (consiglio di farla la sera prima)
  • 100 g di emmentaler grattugiato
  • 1 uovo
  • 40 g di parmigiano gratt.
  • 1 noce di burro
  • sale pepe q b

per le crespelle

  • 2 uova
  • 100 g di farina
  • 250 ml di latte
  • 1 pizzico di sale

per la crema al basilico

  • 1 panetto di philadelphia
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • qualche cucchiaio di latte
  • qualche fogliolina di basilico
  • 1 pizzico di pepe

preparazione

Mescolare la farina con le uova, un pizzico di sale e il latte, poi cuocere un mestolino alla volta di impasto in una padellina unta di burro formando così tante crespelle sottili.

Lavare, spuntare le zucchine, grattugiarle con la grattugia a fori grossi, metterle in un canovaccio pulito e strizzarle in modo che perdano un po’ della loro acqua. Raccoglierle in una ciotola, unire il philadelphia, la besciamella, l’uovo,  l’emmentaler e metà del parmigiano, mescolare e aggiustare di sale e pepe. Su un foglio di carta forno imburrato disporre le crespelle sovrapponendole un po’ in modo da formare un rettangolo, spalmarci il composto di zucchine, arrotolarlo e chiuderlo nella carta forno. Cuocerlo in forno a 180°per circa 30 min. Poi aprire la carta,cospargere il rotolo con il parmigiano e qualche fiocchetto di burro e farlo gratinare per pochi minuti sotto al grill. Servire il rotolo a fette con altro parmigiano e crema di philadelphia al basilico.

Per la crema: mettere in un pentolino a bagnomaria il panetto  di philadelphia con qualche fogliolina di basilico, qualche  cucchiaio di latte, il  parmigiano e un pizzico di pepe macinato al momento, far sciogliere formando una crema di media consistenza, frullatela oppure  se non gradite il sapore troppo forte del basilico eliminate semplicemente le foglioline  e non frullate, servite la crema a parte.

Precedente Lasagne gamberi e zucchine Successivo Rose di philadelphia e pere - ricetta finger food

3 commenti su “Crespelle di zucchine in crema di philadelphia

  1. Dolcemela…ieri sera eri verdolina oggi lilla? Ma che miracoli sono questi? Credevo di avere sbagliato blog ahahah..questa ricetta è formidabile..ti ho votata nel contest Philadelphia…perchè merita davvero!! Un bacione a presto 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.