Coniglio ai peperoni – ricetta semplice

Oggi la ricetta del coniglio ai peperoni. Non amo tantissimo la carne, mangio quasi esclusivamente carni bianche e quella di coniglio è sicuramente al primo posto ma era un secolo che non cucinavo un coniglio!! Ne avevo tanta voglia e l’ho comprato in macelleria con grande disappunto del marito che mi stava trasportando da non so quanto tempo dicendo che un suo cliente li allevava e che lo avrebbe comprato da lui e che sicuramente sarebbe stato più sicuro. Bla bla…Ma quando?? Ma dove ?? Il coniglio non è mai arrivato !! Quindi l’ho comprato, l’ho cucinato con i peperoni e me lo sono mangiato….era buonissimo. 😉 Da quando non c’è più il mio papà a casa nostra non si mangia più il coniglio. Lui li allevava e non dico tutte le settimane ma quasi, la domenica si preparava il pranzo a base di coniglio. Ci si faceva anche il sugo e si condivano le tagliatelle….mmm, che bontà!! Beh, credo che ricomprerò il coniglio molto presto per farci un bel sugo !! 😀

 

coniglio ai peperoni - ricetta semplice

 

Coniglio ai peperoni

ingredienti per 6

  • 1 coniglio da 1,200 g circa
  • 4-5 peperoni
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 mazzetto di prezzemolo e rosmarino
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

preparazione

In una padella che possa andare anche in forno, rosoliamo nell’olio caldo il coniglio tagliato in pezzi. Lo lasciamo rosolare rimestando spesso. Quando è rosolato da tutte le parti, lo bagniamo con il vino e lo facciamo evaporare a fuoco moderato. Uniamo il prezzemolo tritato, il rosmarino. l’aglio e un bicchiere di acqua calda (o brodo). Copriamo e continuiamo la cottura per una quindicina di minuti rimestando di tanto in tanto e allungando altra acqua se dovesse asciugarsi troppo.

A questo punto, eliminiamo gli spicchi d’aglio e aggiungiamo i peperoni tagliati a striscioline. Mescoliamo per bene, saliamo, pepiamo e continuiamo la cottura trasferendo la padella in forno a 190°per 15-20 minuti. In questo modo i peperoni cuoceranno uniformemente senza disfarsi e non dovremo stare lì sempre a rimestare. Quando saranno cotti i peperoni lo sarà anche la carne. Servite il coniglio ai peperoni caldo e buon appetito.

 

coniglio ai peperoni - ricetta semplice

 

Profumo di glicine © all rights reserved

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Chiara Nappi autrice del blog Profumo di Glicine e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

 

 

Precedente Crema pasticcera - ricetta base Successivo Bacetti di Amalfi alla nutella - ricetta golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.