Cocktail di gamberi in coppa – ricetta antipasti

Buongiorno a tutti !! Oggi vediamo come preparare il cocktail di gamberi in coppa ghiacciata, una versione un pochino più raffinata del cocktail di gamberi, un piatto di sicuro successo, presentato in una coppa di ghiaccio decorata con fettine di limone ed erbe aromatiche, perché ogni tanto è bello stupire i nostri ospiti !!

 

cocktail di gamberi in coppa

Cocktail di gamberi in coppa

Ingredienti per 6 persone

Per la coppa di ghiaccio:1 limone piccolo affettato – 6  rametti di erba aromatica ( io ho messo il finocchietto ma qualsiasi erba va bene) 4 gamberi con guscio

per il cocktail: 2 cucchiai di doppia panna – 4 cucchiai di maionese – 1 cucchiaio di ketchup – 1 pizzico di pepe di cayenna – 2 cucchiai di succo di limone -1 piccolo melone – 1 peperone rosso tagliato a dadini – 1 mela rossa anch’essa tagliata a dadini – 2 gambi di sedano tagliati a tocchetti – 400 gr di gamberi  sbollentati – 1 cespo d’insalata riccia – paprica – 6 gamberi interi per la decorazione.

 

Preparazione della coppa

Riempire d’acqua per 1/3 una ciotola di 22 cm di diametro.
Infilare in essa una ciotola di 18 cm e fermarle con il nastro adesivo.
Spingere le fette di limone e l’erba aromatica nell’intercapedine e far gelare nel congelatore. quando è ben ghiacciata aggiungere i  4 gamberi interi e coprirli con altra acqua. Mettere ancora a ghiacciare.

particolare della coppa ghiacciata


Preparare la salsa per il coktalil: montare la panna ed unirla alla maionese, aggiungere il ketchup, il pepe e il succo di limone.
Usando uno scavino per frutta, preparare tante palline di melone.
In una ciotola unire il melone, il peperone, la mela, il sedano, i gamberi e metà della salsa preparata precedentemente.
Sformare la coppa di ghiaccio, rivestirla all’interno con le foglie di insalata riccia (o lattuga), se fa molto caldo la ciotola interna la potete anche lasciare, tanto essendo trasparente non si vedrà.

Mettere il cocktail preparato sopra l’insalata, coprire con il resto della salsa e spolverizzare con un pizzico di paprica.
Guarnire con i gamberi e servire  la coppa adagiata su un letto d’insalata (sotto all’insalata mettete due tovaglioli di carta piegati in modo che assorbano quel poco di acqua che si scioglierà).
Consiglio: preparare la coppa con qualche giorno di anticipo, sformarla e se si  sono formate delle crepe, aggiungere ancora acqua e metterla a ricongelare.

Qui le coppette monoporzione decorate con fiori di gerani e sparagina.



il cocktail di gamberi

Precedente Stella in cucina Successivo Codone di manzo porcinato - ricetta semplice

12 commenti su “Cocktail di gamberi in coppa – ricetta antipasti

  1. avevo proprio voglia stasera di un po’ di pesce…e questo piattino mi invoglia ancora di più!!!!complimenti brava, brava davvero per la preparazione e la creazione del piatto!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.