Clafoutis alle pesche

In questo periodo i dolci a base di frutta di stagione sono sempre molto apprezzati e oggi vi vorrei proporre la ricetta per fare un golosissimo clafoutis alle pesche, un dessert davvero buonissimo, perfetto per tutta la famiglia, lo potrete servire per concludere un pranzo o una cena. Ma è anche perfetto come merenda o per la colazione dei vostri bimbi, sicuramente da preferire alle merendine confezionate con chissa’ che cosa !!!

L’altro giorno mi è venuta voglia di testare la nuova produzione di pesche sciroppate home made ma anche il clafoutis preparato con la frutta fresca è delizioso. La ricetta è semplice e veloce e vi consiglio di preparare questo dolce anche con altra frutta di stagione, sarà sempre un successone.

 

clafoutis alle pesche ricetta semplice e veloce nella cucina di profumo di glicine


Clafoutis alle pesche

ingredienti:

  • 4 pesche (io 400 g di pesche sciroppate )
  • 4 uova
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di farina
  • 200 ml di latte
  • 200 ml di panna fresca
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale fino
  • zucchero a velo q b.
  • una noce di burro per la teglia

Preparazione:

  • Riscaldare il latte con la bacca di vaniglia.
  • Preriscaldare il forno a 180°C
  • Imburrare una bella teglia da forno che possa presentarsi a tavola e disporvi le pesche mondate e tagliate a cubetti.
  • In una terrina sbattere le uova con lo zucchero e il pizzico di sale.
  •  Aggiungere quindi a poco a poco la farina mescolando con cura per evitare che si formino grumi.
  •  Diluire con il latte ormai (tiepido) e la panna ottenendo una pastella liscia. (Io ho aggiunto anche lo sciroppo di pesca e ho dimezzato la dose di panna).
  • Distribuire la pastella sulle pesche e infornare per 35-40 minuti.
  • Sfornare il clafoutis e una volta tiepido, spolverizzare con zucchero a velo e servire.

 

clafoutis alle pesche ricetta dolce semplice e veloce nella cucina di profumo di glicine

 

clafoutis alle pesche ricetta dolce semplice e veloce nella cucina di profumo di glicine

 

clafoutis alle pesche ricetta dolce semplice nella cucina di profumo di glicine

 

Se le mie ricette ti piacciono seguimi anche sui Social

Su  → Facebook

su → Twitter

su  → Google+

su →  Pinterest

e su → Instagram

 

 

©contenuti protetti da copyright – riproduzione vietata

Precedente Fagiolini sott'olio - ricetta conserve della nonna Successivo Pesche gialle al vino rosso

3 commenti su “Clafoutis alle pesche

  1. grazie per la ricetta, il clafoutis mi piace da matti, con le pesche poi mi tenti a provarlo subito, magari con un pò di farina di amaretti, slurp!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.