Caserecce siciliane al pesto di melanzane

Caserecce siciliane al pesto di melanzane

Salve a tutti !! E il caldo ancora ci affligge….non se ne può più e ogni giorno che passa la voglia di stare ai fornelli diminuisce sempre di più ! Bisogna ingegnarsi, infatti oggi ho preparato questa pasta fredda estiva che si fa in un baleno. Caserecce siciliane al pesto di melanzane, buone buone ma anche light. L’unico nota dolente è che per cuocere le melanzane bisogna accendere il forno. Naturalmente si possono anche friggere ma poi la ricetta non sarebbe più light  !! 🙂 Cosa ?? Si si…anche bollite ma non sarebbe la stessa cosa, quindi armatevi di pazienza…a questo punto mi sento di consigliarvi di fare come me…. ho cotto le melanzane alle 2 di notte…tanto non riuscivo a dormire…faceva trooooppo caldo !!

Caserecce siciliane al pesto di melanzane

ingredienti per 4

  • Caserecce siciliane 350 g
  • melanzane tonde viola 1 grande o 2 piccole
  • pinoli 1 cucchiaio
  • parmigiano 50 g
  • olio extravergine d’oliva q b
  • pomodorini q b
  • peperoncino piccante 1
  • aglio 1/2 spicchio
  • basilico q b
  • sale q b

 

 

Caserecce siciliane con pesto di melanzane ricetta light nella cucina di profumo di glicine

 

Procedimento

Lavate e mondate la melanzana eliminando le estremità.  Chiudetela in un foglio di carta argentata e fatela cuocere in forno a 180° per  20-25 minuti.
Sfornate la melanzana, sbucciatela e mettete la polpa nel boccale del minipimer. Aggiungete un pizzico di sale, il peperoncino, il parmigiano, i pinoli, 2-3 cucchiai di olio, l’aglio e 4-5 foglie di basilico. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Se dovesse risultare troppo densa evitate di aggiungere altro olio ma preferite qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Naturalmente se non avete problemi di linea ignorate questo consiglio.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Conditela con il pesto e decidete se gustarla calda o fredda. Io l’ho fatta raffreddare e prima di portarla in tavola ho aggiunto qualche pomodorino, un filino d’olio e ancora basilico fresco. Era buonissima !! 😉

Le Casereccie siciliane al pesto di melanzane

Profumo di Glicine  © all rights reserved

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Chiara Nappi autrice del blog Profumo di Glicine e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Precedente Confettura di prugne al rum Successivo Dolci senza forno

Un commento su “Caserecce siciliane al pesto di melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.