Carne alla pizzaiola con provola filante

Carne alla pizzaiola con provola filante – ricetta secondo piatto facile e velocissimo.

La carne alla pizzaiola con provola filante è un secondo piatto semplice, veloce da realizzare e molto gustoso.

La carne alla pizzaiola filante è un furbo espediente per far gustare la carne anche a coloro che non la amano particolarmente e vi garantisco che anche i bambini la mangeranno volentieri.

La carne cotta in questo modo risulta morbida e succosa ed il sughetto richiama la scarpetta, se poi ci mettiamo la provola che fila, mmm come resistere a tale bontà ? 😉

 

Carne alla pizzaiola con provola filante

 

Carne alla pizzaiola filante

 

Ingredienti per 4 porzioni

  • 500 grammi di carne bovina a fettine (pezza a cannella-palettina-sottofesa)
  • 300 grammi di pelati o polpa di pomodoro
  • 100 grammi di provola bianca o affumicata
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di origano secco
  • Olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di farina bianca
  • Prezzemolo – basilico fresco
  • sale q b

 

 

Come preparare la carne alla pizzaiola con provola filante

Visto che si tratta di una preparazione velocissima e che non dobbiamo cuocere la carne per lungo tempo, per preparare la carne alla pizzaiola per prima cosa partiamo col preparare il sugo: in una padella ampia scaldiamo un giro di olio, uniamo uno spicchio di aglio schiacciato, quindi aggiungiamo la polpa di pomodoro, qualche fogliolina di basilico, prezzemolo tritato ed un pizzico di origano secco, aggiustiamo di sale e facciamo cuocere per circa 10 minuti, anche meno, ci accorgeremo che il sugo è cotto quando l’olio si depositerà ai bordi della padella.
Intanto ci occupiamo della carne: La battiamo per rompere le fibre e renderla più tenera e la infariniamo. Prendiamo un’altra padella e ci mettiamo un filo di olio, facciamo riscaldare e ci adagiamo le fettine. Le facciamo cuocere pochi secondi per lato, devono soltanto cambiare colore, non devono cuocere troppo altrimenti la carne diventa dura.

Tagliamo la scamorza a fette. A questo punto trasferiamo le scaloppine nel sugo e le facciamo insaporire girandole un paio di volte, quindi distribuiamo subito le fette di provola sulla carne e proseguiamo la cottura a fuoco moderato e a padella coperta, il tempo necessario per far sciogliere la mozzarella.

La carne alla pizzaiola con provola filante è pronta per essere gustata.

 

signature_1

Le scaloppine alla pizzaiola filante piaceranno a tutti in famiglia, se non fosse così, in alternativa potete preparare delle → scaloppine alla valdostana o → delle scaloppine ai funghi … due alternative di piatti molto apprezzati.

 


Carne alla pizzaiola filante

 

 

Vi va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornati sulle nuove ricette ?

Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE…

…GRAZIE

 

 

Profumo di glicine © all rights reserved

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Chiara Nappi autrice del blog Profumo di Glicine e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
NON autorizzo la pubblicazione dei testi, delle ricette e delle foto in alcun spazio della rete che siano forum o altro senza preventiva richiesta.

Precedente Zeppole di pasta cresciuta ai fiori di zucca Successivo Marmellata di cipolle rosse - Profumo di Glicine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.