Bomboloni alla nutella – ricetta senza uova

Bomboloni alla nutella

I bomboloni sono tanto apprezzati come dolce per la prima colazione ma anche tanto tanto gettonati come dolce di Carnevale.

Oggi vi presento la mia ricetta, scoperta in un programma televisivo e provata e riprovata, direi collaudatissima, ormai è una vita che preparo i bomboloni alla nutella in questo modo, posso dire che sono diventati il mio cavallo di battaglia. Non ci sono uova nell’impasto, forse per questo sono soffici soffici e si sciolgono in bocca.

Provate questa variante nutellosa e non ve ne pentirete, naturalmente poi tornate per farci sapere la vostra opinione e se vi sono piaciuti ! Ci conto e aspetto i vostri commenti, ciao alla prossima  😉

 

Bomboloni alla nutella

 

Bomboloni alla Nutella

Bomboloni alla nutella

 

Ingredienti

  • 250 grammi di farina 00
  • 250 grammi di farina manitoba
  • 60 grammi di burro
  • 50 grammi di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • buccia grattugiata di limone e arancia
  • 1 bustina di vanillina (facoltativa)
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • 120 ml di acqua
  • 130 ml di latte
  • nutella q b o crema di nocciole di vostro gusto
  • zucchero semolato q b
  • olio di semi q b

 

Come preparare i bomboloni alla nutella

Per iniziare sciogliere il burro in un pentolino o al microonde e fatelo raffreddare. A questo punto fate sciogliere il lievito nell’acqua leggermente tiepida.

Mettete la farina a fontana su una spianatoia o in una ciotola e aggiungete al centro lo zucchero, l’acqua con il lievito, il burro, la buccia di limone e la vanillina.

Incominciate ad impastare aggiungendo anche il latte e continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo, se l’impasto risultasse appiccicoso aggiungete un pugno di farina.

Formate un panetto e mettetelo in una ciotola, copritelo con la pellicola e fate lievitare per circa 2 ore nel forno spento con la luce accesa.

Come formare i bomboloni alla nutella

Finita la lievitazione riprendete l’impasto, sgonfiatelo senza impastarlo e stendetelo con un matterello, fino ad ottenere una sfoglia altra circa 1 cm. Con un tagliapasta dal diametro di 8 cm o con il bordo di un bicchiere, ritagliate dei dischi di pasta e poggiateli su pezzetti di carta forno.

Coprite i bomboloni con un canovaccio e fate lievitare ancora 1 ora.

A questo punto potete friggere i bomboloni in olio  profondo e caldo a 170° (se non avete un termometro fate la prova con uno stecchino di legno, immergetelo nell’olio, se si formano delle bollicine vuol dire che la temperatura è giusta).

Con delicatezza, stando attenti a non sgonfiarli, tuffate i bomboloni nell’olio insieme alla carta forno (che toglierete con una pinza appena si stacca) e fateli dorare da entrambi i lati, scolateli su carta assorbente da cucina e ancora caldi passateli nello zucchero semolato. Mettete poco zucchero alla volta aggiungendone altro via via che serve, in questo modo non ne sprecherete perché lo zucchero impregnato di olio non si attacca più ai bomboloni.

Aiutandovi con una sac-a-poche o tagliandoli a metà, farcite i bomboloni con un cucchiaino di nutella e MAGNATIVILLLL CALDI CALDI !!!!!!   😀

 

DSCN1458

 

 

Seguimi anche su Facebook per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette…clicca  QUI e metti MI PIACE…

su → Twitter    → Google+   Pinterest → Instagram

Ti aspetto…GRAZIE 😉

 

 
Precedente Rustici con ricotta e salame - rustici mignon per feste e buffet Successivo Torta farcita al limone - profumo di glicine

10 thoughts on “Bomboloni alla nutella – ricetta senza uova

    • Ciao Giusy….sono 50 grammi…che sbadata che sono!!!! 😉 Grazie per avermelo detto e mi raccomando, se li fai fammi sapere come ti sono venuti 😀

        • Li ho sempre fritti e non saprei consigliarti, posso solo aggiungere che oggi li hanno fatti in televisione nella trasmissione “dolci dopo il tg”, dosi e procedimento erano uguali ed Anna Moroni ha sconsigliato di cuocerli in forno, non ho idea del perchè ma appena li rifaccio farò la prova, se li farai prima tu fammi sapere il risultato, ok? Ciao Lidia e grazie della visita! 😀

Lascia un commento