Biscotti di frolla al cacao

Biscotti di frolla al cacao

Come preparare in casa dei deliziosi biscotti natalizi, ideali da regalare a parenti e amici: ricetta semplice per stupire con un dolce pensiero.

Biscotti di frolla al cacao

Ingredienti Biscotti di Frolla al cacao

  • 300 g di farina
  • 50 g di cacao amaro in polvere
  • 150 g di zucchero a velo
  • 3 tuorli di uova grandi
  • 180 g di burro
  • Scorza di arancia biologica (o altro aroma a piacere, vaniglia -limone ecc.)
  • 1 pizzico di sale

Per la ghiaccia reale

  • 1 albume di uovo medio (circa 30 grammi)
  • circa 150 g di zucchero a velo
  • 2-3 gocce succo di limone

+ confettini di zucchero colorati per decorare

 


Preparazione Biscotti di frolla al cacao

Preparate la pasta frolla, se non usate una planetaria o altri robot procedete in questo modo:

Setacciate la farina e il cacao su una spianatoia e fate la fontana, mettete al centro il burro freddo a pezzetti e mescolatelo alla farina, lavorando velocemente con la punta delle dita.
Quando avrete ottenuto un composto sabbioso, rifate la fontana ed aggiungete i tuorli, lo zucchero, la scorza di arancia grattugiata e un pizzico di sale.

Impastate fino ad ottenere una pasta omogenea, quindi formate un panetto e appiattitelo, in modo da renderlo più sottile, si raffredderà più velocemente ma avrete anche il vantaggio che andrete meglio a stenderla. Avvolgete la pasta frolla in una pellicola per alimenti e mettetela a riposare in frigo per 1-2 ore, ma se sta di più il risultato sarà migliore.

Se invece volete esser più rapidi nella preparazione della pasta frolla al cacao, utilizzate un mixer: versate nella ciotola del mixer il burro ridotto a pezzetti. Aggiungete poi la farina e frullate fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete i tuorli, lo zucchero a velo, un pizzico di sale e il cacao setacciato. Aromatizzate la frolla con la scorza di arancia grattugiata o altro aroma di vostro gusto. Azionate il mixer e frullate il tutto fino a quando gli ingredienti si saranno uniti formando un panetto. Infarinatevi le mani, estraete la frolla e compattatela, quindi schiacciatela ed avvolgetela in un foglio di pellicola. Riponetela in frigorifero per almeno 1-2 ore.
Passato il tempo riprendetela e lavoratela per pochi secondi a mano per ridarle elasticità in modo da poterla stendere. Se non siete pratici vi consiglio di stendere la frolla mettendola tra due fogli di carta forno e procedere con un mattarello, ottenendo uno spessore di circa 3-4 mm. Formate i biscotti con l’aiuto di formine natalizie e disponeteli su teglie rivestite con carta forno avendo cura di tenerli distanziati. Cuocere in forno statico a 180° C per 8-10 minuti. Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare prima di procedere alla decorazione.

Intanto preparate la ghiaccia reale: Versate l’albume in una ciotola insieme a qualche goccia di succo di limone, azionate le fruste elettriche e quando l’albume sarà ben montato versate nella ciotola poco alla volta lo zucchero a velo setacciato. Continuate a lavorare la glassa con le fruste fino a che lo zucchero sarà completamente amalgamato ed il composto non risulterà denso e bianchissimo.
Trasferite la ghiaccia in una sac-à-poche oppure in un piccolo cono di carta forno, chiudetelo nella parte superiore piegando la carta e tagliate la punta nel punto più stretto possibile per permettere alla ghiaccia di fuoriuscire in un filo sottilissimo.
La ghiaccia è pronta per essere utilizzata, potete realizzare le vostre decorazioni nel suo colore naturale di bianco candido oppure aggiungere qualche goccia di colorante alimentare in polvere o in gel, poco alla volta, continuando a sbattere, fino a che avrete raggiunto la colorazione desiderata.
Quindi decorate i biscotti come preferite e secondo la vostra fantasia.

Lasciate asciugare bene la ghiaccia prima di sovrapporre i biscotti e riporli in una scatola chiusa ermeticamente.

Biscotti di frolla al cacao

Se le mie ricette ti piacciono seguimi anche su Facebook mettendo “MI PIACE” alla mia pagina → QUI

Seguimi anche su → Twitter  su  → Google+  su Pinterest  e su → Instagram

Precedente Gnocchi al salmone con pomodori secchi e pistacchi Successivo Calza della Befana di pasta sfoglia ripiena

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.