Arance e finocchi inverno e primavera nel piatto

Arance e finocchi inverno e primavera nel piatto con un’insalatina fresca e colorata. In inverno faccio spesso l’insalata di arance e finocchi e appena arrivano le prime cipolline novelle e i primi fiori la mia insalata si arricchisce di profumi, sapori e colori che stuzzicano l’appetito e appagano sia la vista che il palato. Quest’insalata  è ricca di vitamina c  ed  ha un bassissimo contenuto  calorico, inoltre è diuretica, digestiva e disintossicante. Ideale per essere servita ad inizio pasto o come contorno di carne o pesce. Un esempio di antipasto?…  dei gamberoni marinati in succo di arancia e poggiati sull’insalata….a me piace l’idea e a voi ? Ehh …..ma oggi i gamberoni non c’erano !!!!

Arance e finocchi inverno e primavera nel piatto 

Ingredienti per 2 persone

2 arance

2 finocchi

2 cipolline

qualche fiore biologico ( tarassaco, margherite, viole)

qualche fogliolina di rucola

semi di sesamo e papavero

2 cucchiai di olio extravergine

succo di arancia e limone

sale e pepe

Preparazione

Mondate i finocchi tenendo solo la parte più tenera. Tagliateli a fettine sottili e metteteli in acqua dove avete sciolto un cucchiaino di bicarbonato.

Sbucciate le arance e le cipolline e tagliatele a fettine sottili, scolate i finocchi e condite il tutto con una vinaigrette di olio ,sale, pepe, succo di arancia e limone. Mescolate l’insalata, unite i semi e in ultimo  i fiori e la rucola



 

 

 

 

Precedente Carciofi imbottiti al profumo di finocchietto Successivo Quiche vegetariana

7 commenti su “Arance e finocchi inverno e primavera nel piatto

  1. Piatto leggero come contorno però… altrimenti quando mi sazio… hihi..

    sai che fiori ti consiglio per la tua insalatina? Quelli di Boraggine. (sarà che sono gli unici che uso…) E’ quasi periodo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.