Angel Cake – La torta più soffice al mondo

Angel Cake

L’angel cake è una famosa torta americana che deve il suo nome alla sua sofficità e leggerezza.
La particolarità di questo dolce sono proprio la sofficità e gli ingredienti: l’Angel Cake è preparata solo con albumi d’uovo, cremor tartaro, zucchero e aromi senza né olio né burro. Inoltre la cottura avviene in uno stampo particolare specifico per Angel cake, che non necessita di essere imburrato. Questo stampo è composto da un cilindro molto alto, con il fondo estraibile e da tre piedini che permettono di raffreddare la torta capovolta, in questo modo il dolce resterà alto e soffice. L’ angel cake è un dessert molto versatile, che potrete accompagnare con svariate creme, glasse e frutta fresca oppure semplicemente con una spolverata di zucchero a velo.

 

 

 

Angel cake

Ingredienti per uno stampo da ∅ 26 cm.

  • 160 grammi di farina
  • 480 grammi di albumi (Rigorosamente a temperatura ambiente)
  • 6 grammi di cremore di tartaro (oppure stessa dose di lievito in polvere per dolci)
  • 300 grammi di zucchero (per me 250 grammi)
  • 2 grammi di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di mandorla amara (per me 2 cucchiai di liquore Amaretto)
  • 1 baccello di vaniglia o buccia grattugiata di mezzo limone bio

+ zucchero a velo per guarnire

Come preparare la torta Angel Cake

Guarda anche il video


Per preparare questo dolce super soffice iniziate a montare gli albumi con le fruste elettriche o con una planetaria. Quando iniziano a diventare spumosi, aggiungete lo zucchero, un cucchiaio alla volta continuando a lavorare con le fruste. In seguito inserite il cremor tartaro, l’estratto di mandorla, la scorza di limone grattugiata (o l’aroma di vaniglia) ed il sale e continuate a lavorare con le fruste.

Una volta che il composto è completamente montato aggiungete in due o tre volte, la farina setacciata e mescolate con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Versate il composto nell’apposito stampo a ciambella per angel cake, senza imburrarlo. Livellate la superficie con la spatola e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 45 minuti o comunque fino a cottura, regolatevi in base al vostro forno e fate prima la prova stecchino ma non aprite il forno mai prima che siano passati 30 minuti.

Sfornate e capovolgete immediatamente la torta appoggiando lo stampo sui piedini. Se non avete lo stampo apposito con i piedini potete usare un semplice stampo per ciambella e lo capovolgerete sul collo di una bottiglia. Lasciate raffreddare la torta completamente quindi sformatela aiutandovi eventualmente con la lama di un coltello.

Trasferite il dolce su un vassoio da portata e guarnitelo con zucchero a velo.

Nota: Potete servire l’angel cake aggiungendo semplicemente una spolverata di zucchero a velo oppure ricoprirla di glassa alla frutta o al cioccolato, noi l’abbiamo gustata con una dolcissima cremina di fragole, deliziosa !

 

 

 

 

Angel Cake

 

Angel Cake

 

Se ti va di diventare fan della mia pagina su Facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette basta mettere “MI PIACE” → QUI

Seguimi anche su → Twitter   su Pinterest e su Instagram

…GRAZIE….TI ASPETTO 😉

 

Precedente Filetto alla piastra con scaglie di grana e rucola Successivo Tagliatelle con asparagi e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.