Crea sito

Torta di mele con noce moscata

La torta di mele è da sempre una torte per eccellenza preparate nelle case, specialmente nei pomeriggi grigi autunnali. Con il suo profumo è in grado di nascondere la malinconia per arrivo del freddo. Nasce in un periodo dove i frigoriferi non erano ancora alla portata di tutti, e quindi la gente per allungare la conservazione della frutta decideva di cuocerla.
Ora che sapete un po’ di storia della torta di mele non ci resta altro che provarla, oggi vi racconterò la mia torta di mele con un pizzico di noce moscata…su andiamo a farla!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45/50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: una tortiera da 22
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Farina
  • 60 g Burro
  • 150 g Zucchero
  • 2 Uova
  • rum
  • bustine lievito
  • 4 mele
  • 3 pizzichi Noce moscata

Preparazione

  1. Per iniziare sbucciate le mele a quarti. Potete decidere di tagliarle e fettine, o dal quarto inciderle a raggera.
    Mettele in una terrina, dove aggiungerete un po’ di rum, un po’ di zucchero e un pizzico di noce moscata. Se volete evitare l’ossidazione della frutta potete aggiungere anche un po’ di succo di limone.
    Lasciate macerare il tutto e continuate con il resto!

  2. In un recipiente montate con il retro di un cucchiaio lo zucchero con il burro a temperatura ambiente. Solo quando si sarà per bene amalgamato, creando una bella cremina, potrete aggiungere i tuorli della due uova. Ora vi consiglio di continuare a montare il tutto con delle fruste elettriche per rendere il composto più spumoso e morbido.

  3. A parte setacciate la farina assieme al lievito e a un pizzico di noce moscata, e quando le uova saranno ben montate aggiungete le farine al composto. Se il composto vi sembra molto secco, aggiungete mezzo bicchiere di latte.
    Ora aggiungete, delicatamente, gli albumi che avrete già montato a neve ferma.

  4. Imburrate o foderate con carta da forno una tortiera del diametro di 22 cm, versateci sopra l’impasto e disponete le mele sopra l’impasto a spicchi o a fettine.
    Ora spolverate con un po’ di noce moscata e con dello zucchero semolato.

    Fate cuocere in forno statico per circa 45/50 minuti a 80°

Note

Qualche accorgimento sulla torta di mele. Non ho scritto quali mele usare, perchè la ho provata con varietà diverse di mele e il risultato era sempre una morbida e accogliente torta di mele…quindi decidete voi le mele da usare, che possono essere quelle che avete in casa o una varietà diversa.
Il secondo accorgimento è sulla montata di albumi, per rendere gli albumi a neve ferma vi consiglio di montarli con un pizzico di sale, questo darà sapidità all’impasto e aiuterà gli albumi a non smontarsi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.