Crea sito

Per cucinare ci vuole amore e un pizzico di follia :)

Lasagne al sugo di carciofi con fonduta di Taleggio

Lasagne al sugo di carciofi con fonduta di Taleggio

Le lasagne al sugo di carciofi con fonduta di taleggio è un primo piatto primaverile ottimo per i vostri pranzi. L’amaro del carciofo viene reso dolce e dal palato molto raffinato grazie alla delicatezza della fonduta di taleggio. Inoltre se decidete di fare le lasagne fatte in casa, il vostro palato ve ne sarà grato.

Ma scopriamo quanto facile è preparare questa pasta!

Lasagne ai carciofi
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Lasagne all'uovo
  • 300 g cuori
  • 80 g Prosciutto cotto
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. olio, sale, pepe, origano

Per la fonduta di taleggio

  • 125 g Panna fresca liquida
  • 100 g taleggio
  • 50 g fontina
  • 20 g Burro

Preparazione

  1. Iniziamo a preparare il sugo di carciofi per le lasagne. E’ veramente facile!

    Mettiamo sul fuoco una padella con un giro di olio d’oliva e facciamo rosolare uno spicchio d’aglio. Quando l’olio sarà caldo aggiungiamo i cuori di carciofo.

    Io per comodità uso quelli surgelati, ma voi potete usare quelli che più preferite. Anche il fondo di carciofo.

  2. Regoliamo i carciofi di sale e pepe, aggiungiamo l’origano e togliamo lo spicchio d’aglio, poichè ha già insaporito i nostri carciofi.

    Portiamo a cottura desiderata i carciofi (ci vorranno circa 10 minuti se i carciofi sono surgelati). Quando il carciofo sarà quasi cotto aggiungiamo il prosciutto cotto e ultimiamo la cottura per 2 minuti.

  3. Ora assembliamo il tutto.

    Portiamo a cottura la pasta in abbondate acqua salata. Quando sarà pronta la spadelliamo.

    Mettiamo nel piatto la nostra porzione di pasta  e sopra aggiungiamo un’abbondante colatura di fonduta di taleggio.

     

  4. Se volete arricchire le vostre lasagne ai carciofi con un tocco di classe, potete aggiungere del tuorlo d’uovo a mimosa. E’ semplicissimo, preparatevi un uovo sodo. Quando si sarà raffreddato passate il tuorlo su un passino e con l’aiuto di un cucchiaio fate passare il tuorlo sui buchi del passino. Questo darò l’effetto mimosa la vostro piatto!

per la fonduta

  1. Preparare la fonduta di taleggio è veramente semplice!

    In un tegame mettiamo la panna, il burro, il taleggio e la fontina a pezzettini. Lasciate sciogliere il tutto a fuoco delicatissimo. Attenzione non deve mai bollire!

    Quando il tutto si sarà sciolto vi consiglio di passarlo un secondo con il frullatore ad immersione, questo farà si che la vostra fonduta sia liscia e bella spumosa.

Note

Seguimi sui miei profili social.

Mi trovi su facebook, basta cliccare qui  —–> Profilo facebook

e instragam, basta cliccare qui —> Profilo Instagram

 

TI ASPETTO!!!

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.