PESTO DI ZUCCHINE E MANDORLE

Finalmente l’orto regala tante zucchine e quale è la cosa migliore che realizzare un bel pesto da poi utilizzare anche d’inverno con le conserve realizzate? Potete scegliere come alternativa di farlo con mandorle o pinoli o addirittura un mix dei due. Sempre una manciata di basilico obbligatoria e con un mixer il gioco è fatto in pochi minuti. Vediamo gli ingredienti e il procedimento

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni2 vasetti medi
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

3 zucchine grandi
1 manciata di basilico
7 cucchiai parmigiano
130 ml olio extravergine d’oliva
50 g mandorle o pinoli
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

Iniziare la preparazione del pesto di zucchine e mandorle, lavando le zucchine, asciugatele e grattugiatele con una grattugia. Dopo di che Strizzate la purea ottenuta e fatela colare in uno scola pasta.

Inserire tutti gli ingredienti in un mixer e azionare per qualche minuto.

Potete conservarlo in frigo per qualche giorno in un vasetto di vetro oppure conservarlo in congelatore, sicuramente rilasceranno un pò d’acqua al momento dello scongelamento ma basterà eliminarla, il sapore resta comunque buono.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dolcegiuridica

Food blogger sulla piattaforma di Giallo Zafferano, conosciuta con il nome di Dolcegiuridica, Elisabetta condivide sul suo blog foto e video delle ricette create con i prodotti a chilometro zero del proprio orto, puntando sulla stagionalità e sulla qualità. Unendo la passione per la cucina a quella dei viaggi, è andata alla scoperta delle eccellenze gastronomiche del nostro Paese e delle aziende che le producono, trasformandole in deliziose ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.