Torta morbida al cioccolato

[banner]

La ricetta di oggi è di un dolce da colazione, una delle torte più buone che io abbia mangiato in quanto a consistenza, si chiama torta morbida al cioccolato. Lo so voi direte che con questo caldo il cioccolato non è indicato, ma proprio per via del caldo vorrei “far fuori” un pò di cioccolato fondente che mi è avanzato dall’inverno, onde evitare che si sciolga :)Quindi veniamo alla ricetta che però non è opera mia, l’ho presa dal blog Stelle Filanti a Merenda

torta morbida

Ingredienti:

  • 1 uovo (possibilmente grande)
  • 40 gr burro
  • 200 gr cioccolato fondente
  • 220 gr zucchero
  • 185 gr farina
  • 200 ml latte
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato

Procedimento:

In un pentolino sciogliere il cioccolato fondente ed il burro in 50 ml di latte a fiamma bassa e stando attenti a non bruciar niente. Nel frattempo setacciare farina e bicarbonato in una ciotola, aggiungere lo zucchero e poi l’uovo ed il restante latte.

Unire il composto di cioccolato e burro una volta che si saranno sciolti del tutto e mescolare, preriscaldare il forno a 180°, foderare con carta da forno una teglia possibilmente a cerniera e versare il composto all’interno.

La torta sarà pronta in circa 30 minuti, ma varrà sempre la prova stecchino. Sfornarla e toglierla dallo stampo solo quando sarà ben fredda, decorarla, se si vuole con una spolverata di zucchero a velo. E una torta che sicuramente sarà molto gradita sia da grandi che da piccini!

Io l’ho fatta due volte, non so per quale motivo mi si abbassa sempre, nonostante venga comunque alta ma per me ormai è una guerra la rifarò fino a quando non mi verrà perfettamente bene! Intanto la gusterò ogni mattina a colazione per questa settimana perchè trovo sia una torta buonissima e facilissima da preparare. Quinti ringraziamo tutti la ragazza che per la prima volta ha pubblicato la ricetta!

[banner]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.