Spaghetti squaquerello, olive e rucola

Un bel primo piatto colorato, che fa proprio venir voglia di essere mangiato, almeno a me che sono una fan sfegatata della rucola, coltivata e selvatica, per oggi ho pensato di proporvi questo primo piatto: spaghetti squaquerello, olive e rucola, per farlo ho utilizzato lo Squaquerello Nonno Nanni e le olive in pasta Boscovivo, entrambi prodotti deliziosi.

spaghetti squaquerone e olive nere

Ingredienti:

Procedimento:

Portare ad ebollizione una pentola piena d’acqua salata in cui cuocere gli spaghetti.

Nel frattempo lavare la rucola, asciugarla per bene e tagliarla a piccoli pezzi.

Una votla pronta la pasta scolarla e rimetterla in pentola in cui aggiungeremo circa 3 cucchiaini di olive in pasta, la rucola e 4 cucchiaini di squaquerello, mescolare con una forchetta in modo da amalgamare il tutto e servire.

In ogni piatto aggiungere parte degli stessi ingredienti sulla superficie, delizioso l’effetto del formaggio che poggiato sulla pasta calda tende a sciogliersi!

Gli spaghetti squaquerello, olive e rucola sono pronti, buon appetito!

Spaghetti squaquerello, olive e rucola

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, cliccando Mi Piace qui

Nonno Nanni pone particolare attenzione agli ingredienti usati nei suoi prodotti che devono essere sani e genuini e possibilmente a chilometro zero, un bell’esempio da seguire insomma!

A questa ricetta hanno collaborato:

index

banner_nonno_2012

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.