Crea sito

Rotolo crema e amarene, ricetta golosa

Questo rotolo crema e amarene è adatto anche a chi non è super pratico con i dolci, basta saper preparare una crema pasticciera ed avere della amarene sciroppate in casa. E’ spesso la giusta soluzione per avere una colazione veloce pronta, che ti duri 4-5 giorni.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • amarene sciroppate
  • 1 dose di crema pasticciera

per la crema pasticciera

  • 625 gr di latte
  • 125 gr di panna
  • 110 gr di zucchero
  • 125 gr di tuorli
  • 30 gr di uova
  • 40 gr di amido di mais
  • 1 bacca di vaniglia

Procedimento:

In una pentola portare a bollore il latte, la panna e la bacca di vaniglia.

A parte mescolare le uova, tuorli e zucchero; aggiungere quindi l’amido di mais e mescolare energicamente con una frusta in modo da non formare grumi.

Quando il latte bolle, versarne una parte sulla miscela di uova, in modo da alzarne la temperatura, mescolare, quindi versare il tutto in pentola.

Cuocere a fiamma media fino a bollore, mescolando continuamente in modo che la crema pasticciera non di attacchi sul fondo; dal momento del primo bollore cuocere per circa 1 minuto.

Versare in un contenitore, coprire con pellicola a contatto e far raffreddare.

Quando la vostra crema pasticciera si sarà raffreddata sarete pronti a realizzare il rotolo crema pasticciera e amarene.

Prendere uno stampo da plumcake e sistemare all’interno la pasta sfoglia, avendo cura di coprire tutti lati, tenere aperto.

Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, versare metà della crema pasticciera ormai fredda, mettere le amarene, avendo cura di “scolarle” dallo sciroppo, aggiungere un altro strato di crema, quindi chiudere il rotolo sigillandolo.

Considerate che la cottura di quest’ultimo nello stampo da plumcake renderà meno probabile l’apertura e quindi la fuoriuscita del ripieno durante la cottura.

Infornare in forno caldo a 170°, per circa 40 minuti, fino a completa doratura.

Il rotolo crema e amarene è pronto, tagliarlo una volta freddo per avere un taglio più netto e pulito.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, cliccando Mi Piace qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.