Crea sito

Pizza mortadella e pistacchi

Anche se ormai vivo da sola non mi lascio scoraggiare e decido di prepararmi la pizza, si ma questa volta la mia sarà una super pizza mortadella e pistacchi, perchè devo coccolarmi anche quando sono sola 😀

Ingredienti:

Procedimento:

Scaldare l’acqua senza portarla ad ebollizione, deve essere tiepida, per intenderci mettendoci un dito dentro non dovete bruciarvi! Sciogliere la pasta madre nell’acqua tiepida ed aggiungere l’olio eil sale, poi piano piano la farina. Volendo potete mischiare varie farine facendo pizze integrali, ai cerali o come preferite.

Una volta ottenuto un bel panetto liscio mettetelo a riposo per 8 ore in una chiusa ed avvolta in una coperta. Riprendete l’impasto e sgonfiatelo, formate delle palline del peso di circa 200 gr l’uno, ve ne verranno circa sei, rimettere a lievitare per circa 2 ore, volendo è possibile farle lievitae direttamente stese in teglia. Se l’idea è di fare un’unica pizza o due più grandi allora far lievitare l’impasto direttamente in forma.

Trascorso il tempo indicato farcite secondo i vostri gusti ed infornate a massima temperatura, io vi suggerisco di mettere sempr einizialmente la pizza nel ripiano più basso delforno con solo la salsa per almeno dieci minuti, poi aggiungere mozzarella ed altri ingredienti e far cuocere più in alto.

La passata di pomodoro Pomì L+ è ottima per questa pizza perchè essendo più densa perde meno acqua in cottura, quindi il risultato finale sarà una pizza con salsa di pomodoro vera, non solo un leggerissimo strato, proprio come piace a me!

pizza mortadella e pistacchi

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su facebook, cliccando Mi Piace qui

A questa ricetta ha collaborato l’azienda:

images

index

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.