Crea sito

Muffin mele e cannella, ricetta golosa

Della serie che i libri di ricette sono semrpe i migliori ispiratori, da un libro di ricette sui muffin sono riuscita a riadattare (tanto per cambiare) una ricetta trovata lì con gli ingredienti che avevo a disposizione, ne son venuti fuori dei Signori muffin mele e cannella, morbidisimi, che ho deciso di portare ad una mia amica svizzera che sono andata a trovare.

Ingredienti: per 15 muffin

  • 180 gr di farina integrale
  • 140 gr di farina
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 80 gr di zucchero di canna Eridania
  • 2 mele
  • 200 ml di latte
  • 50 ml di di Mistrà Pallini
  • 2 uova
  • 8 cucchiai di olio di semi

Procedimento:

Pulire le mele, privarle del torsolo e tritarle.

Preriscaldare il forno a 200°.

In una ciotola setacciare i due tipi di farina, il lievito, il sale, la cannella e lo zucchero, mescolare ed aggiungere le mele tritate, io ho usato una grattuggia, ma potete usare ciò che preferite, eventualmente vogliate sentire i pezzi di mela potete anche solo tagliarle a tocchetti!

In un’altra ciotala mettere tutti gli ingredienti liquidi e misciare velocemente.

Unire gli ingredienti liquidi ai secchi e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, versare l’impasto nei pirottini, a me sono venuti circa 15 muffin del diametro di 5 centimetri, quindi regolatevi voi in base ai pirottini e stampi a disposizione, guarnire a piacere con una spolverata di cannella e zucchero di cnna in superficie.

Infornare per circa 15-20 minuti, vale la prova stecchino!!!

Come vedete i miei sono venuti tutti con una bella cupoletta e senza forme strane come spesso accade per i muffin, sono curiosa di vedere il vostro risultato, mandatemi qualche foto se li provate!!!

Muffin mele e cannellaSe ti piacciono le mie ricette, seguimi su facebook cliccando Mi Piace qui

A questa ricetta hanno collaborato:

pallini2eridania-sweet-embassador

Una risposta a “Muffin mele e cannella, ricetta golosa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.