Gelato alla mandorla, ricetta estiva

Ogni anno non vedo l’ora che arrivi la stagione dei gelati, perchè nonostante la mia gelatiera vecchia, lenta e malandata i gelati fatti in casa sono la cosa più buona dell’estate! Avevo in casa un pralinato alla mandorla della weiss, ho pensato che non ci fosse modo migliore di utilizzarlo se non per un gelato!

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Latte 290 g
  • Latte in polvere 22 g
  • Zucchero 70 g
  • destrosio 11 g
  • Glucosio 12 g
  • stabilizzante per sorbetti 3 g
  • Pasta di mandorle 60 g

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mescolare lo zucchero con lo stabilizzatore, il latte in polvere ed il destrosio, mescolare energicamente fino ad ottenere un composto liscio.

  2. In una pentola mettere latte ed il glucosio, portare ad ebollizione.

  3. Quando i liquidi raggiungeranno il bollore,aggiungere una parte di questi alle polveri, mescolare bene, quindi versare la miscela nel latte, abbassare la fiamma e cuocere mesolando con una marisa fino alla temperatura di 82°.

  4. Una volta finita la base per il gelato, aggiungiamo la pasta di mandorla e frulliamo con un frullatore ad immersione.

  5. Una volta finita la crema inglese, aggiungiamo la pasta di pistacchio e frulliamo con un frullatore ad immersione.

  6. Servire il gelato alla mandorla dopo un riposo in freeser di qualche ora.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

Per altre ricette simili visita l’apposita sezione!

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Bignè alla panna, ricetta semplice

Lascia un commento